rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Piacenza Calcio

"Ciao Davide, cuore biancorosso". L'addio del Piacenza calcio a Davide Reboli

La nota della società: "Se ne va un pezzo di storia biancorossa, un figlio della famiglia biancorossa, sempre a lottare al fianco dei nostri colori"

Il saluto del Piacenza calcio a Davide Reboli, storico tifoso biancorosso. La società in segno di lutto ha annullato la conferenza stampa di presentazione prevista nella giornata di domani.

Ciao Davide, cuore biancorosso.

Il Piacenza Calcio 1919 è in lutto e piange la scomparsa del suo Davide. Con Davide se ne va un pezzo di storia biancorossa, un figlio della famiglia biancorossa, sempre a lottare al fianco dei nostri colori. Una guida per i tifosi, un leader fuori dal campo, un trascinatore in curva che ha sempre dato tutto per i colori biancorossi, pretendo lo stesso amore che lui provava per il Piacenza. Se ne va Davide e raggiunge suo fratello Marco nel cielo degli angeli biancorossi.

In questo momento le parole mancano, la voce si fa flebile e lascia spazio al silenzio di questi momenti di preghiera. Il Presidente Roberto Pighi, il Vice Presidente Marco Polenghi, l’Amministratore Delegato Eugenio Rigolli, il direttore generale Marco Scianò, mister Scazzola e tutto lo staff tecnico, i giocatori, tutti dirigenti e i tesserati si stringono ai suoi familiari, ai suoi compagni della curva e a tutti i suoi amici, porgendo loro le più sentite condoglianze.

Riposa in pace Davide, grande cuore biancorosso, porta in cielo i nostri colori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciao Davide, cuore biancorosso". L'addio del Piacenza calcio a Davide Reboli

SportPiacenza è in caricamento