menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coraggio Piacenza, è ora di reagire davvero. Franzini: «Dimostriamo di essere più forti»

I biancorossi stanno vivendo un momento difficile dopo la brutta batosta contro il Gavorrano. Il tecnico: «Dobbiamo fare una gran partita, vincere ci serve più per l'autostima che per la classifica». Pesenti out, ballano due moduli: 4-3-1-2 o ritorno al 3-5-2?

Capitolo formazione estremamente complesso, Franzini non si sbottona per non dare troppi riferimenti alla vigilia di una partita così importante in un momento molto delicato della stagione. Nell’ultimo allenamento del venerdì ha provato il tridente con Franchi a sinistra, Corazza in mezzo e Di Molfetta a destra, ma difficilmente questo sarà l’assetto tattico di domenica. Più probabile un ritorno al modulo con il trequartista, Corradi, già visto contro il Siena a gennaio e davanti Corazza e Di Molfetta. Attenzione perché non è nemmeno da escludere l’ipotesi di un 3-5-2 con Bini in difesa, Masciangelo e Di Molfetta sugli esterni a centrocampo e Corazza in attacco con Romero. Pesenti è out per infortunio, Morosini e Di Cecco recuperano ma per la panchina.

Probabile formazione 4-3-1-2: Fumagalli; Castellana, Silva, Pergreffi, Masciangelo; Segre, Taugourdeau, Della Latta; Corradi; Corazza, Di Molfetta. Indisponibili: Pesenti. Squalificati: nessuno. Ballottaggio: Corradi-Franchi 50%-50%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento