Questo sito contribuisce all'audience di

Coppa Italia - Il Piacenza supera l'Olginatese 3-0

Il Piacenza vince la decima partita in stagione su altrettante giocate al Garilli tra campionato e Coppa Italia, staccando il pass per i 16esimi di finale che giocherà contro il Seregno (ha superato 1-0 la Caronnese) il 9 dicembre...

Coppa Italia - Il Piacenza supera l'Olginatese 3-0 - 1

Il Piacenza vince la decima partita in stagione su altrettante giocate al Garilli tra campionato e Coppa Italia, staccando il pass per i 16esimi di finale che giocherà contro il Seregno (ha superato 1-0 la Caronnese) il 9 dicembre, per sapere dove bisognerà invece attendere il sorteggio ufficiale. Nel freddo pomeriggio piacentino, dedicato a pochi intimi (circa 100 gli spettatori) causa orario, la squadra di Franzini liquida in poco più di venti minuti un'Olginatese che si presenta in Emilia imbottita di giovani: quattro i '99 convocati da Fabio Corti di cui uno, Vittorio La Fauci, schierato dal primo minuto. Il Piacenza invece gioca con la formazione annunciata alla vigilia: ci sono Porcino, chiamato a mettere minuti preziosi nelle gambe dopo lo stop di due settimane, e Saber squalificato nel prossimo big match - in campionato - di domenica a Seregno. Per il resto Franzini (il Giudice Sportivo l'ha fermato per un turno) si affida a un ampio turnover con Cabrini in porta, Battistotti, Ruffini, Sentinelli e Cigognini in difesa, Saber, Porcino e Mira a centrocampo e il tridente Minasola, Luca Franchi e Galuppini.

OSSERVATI SPECIALI - Senza Taugourdeau e Saber il centrocampo andrà inevitabilmente rivoluzionato in vista della trasferta di Seregno e sotto i riflettori ci sono due possibilità: o sostituire Saber con Mira, entrambi classe '95 per la regola del giovane, oppure varare un centrocampo con Cazzamalli, Porcino e Minincleri, soluzione che costringerebbe a utilizzare Minasola in attacco al posto di uno tra Matteassi e Stefano Franchi. «Onestamente la partita di oggi non mi ha chiarito tutti i dubbi - spiega Franzini al termine - e credo che la decisione definitiva la prenderò solamente poco prima della partita. Sicuramente sia Mira sia Minasola stanno bene e possono partire dal primo minuto, il dubbio più che altro è legato a quanto voglio cambiare un meccanismo già rodato in attacco». Venendo alla partita di Coppa Italia, Porcino e Pezzi sono le note liete del pomeriggio. «Porcino ha recuperato bene, Pezzi lo sappiamo che è un giovane di valore, purtroppo davanti è chiuso ma le sue qualità non si discutono. Peccato per Luca Franchi, adesso valuteremo l'entità dell'infortunio». Per l'attaccante piacentino si sospetta uno stiramento.

SENZA STORIA - La partita in fin dei conti dice poco, il Piacenza la mette in discesa dopo 7' con Minasola che offre a Galuppini un cioccolatino da scartare in area piccola, l'esterno ringrazia e con un tocco delizioso rompe l'equilibrio. I biancorossi viaggiano a medio regime davanti a un'Olginatese intraprendente ma fumosa quando si tratta di creare pericoli dalle parti di Cabrini: quattro tiri in porta nei primi 45' di cui solo uno, quello di Piantoni, realmente pericoloso perché si stampa sulla traversa. Nel mezzo c'è la rete di Luca Franchi, bravo a procurarsi e a realizzare un calcio di rigore (2-0) e altre due importanti palle gol sprecate prima da Franchi e poi da Galuppini a tu per tu col portiere. Nella ripresa staffetta Porcino-Minincleri a centrocampo mentre in difesa esce Sentinelli per Nosa con Cigognini che passa centrale al fianco di Ruffini. Franchi in contropiede (55') si divora il tris e sulla stessa azione è costretto a lasciare il campo al giovane Lorenzo Pezzi per un problema muscolare; e proprio talentino biancorosso - che dovrebbe trovare più spazio - ci mette poco più di dieci minuti a infilare il terzo gol. Il resto sono 35' buoni solo per le statistiche con l'Olginatese che sfiora il gol della bandiera con un colpo di testa di Piantoni.
Giacomo Spotti

PIACENZA-OLGINATESE: 3-0
Primo tempo: 2-0


Piacenza: Cabrini, Battistotti, Cigognini, Sentinelli (1' st Nosa), Mira, Ruffini, Minasola, Saber, Franchi Luca (10' st Pezzi), Galuppini, Porcino (1' st Minincleri). A disposizione: Terzi, Sanashvili, Silva, Franchi Stefano, Matteassi, Marzeglia. All.: Franzini.
Olginatese: Cappelli, Corti, Pirovano, Sangiorgio, Ronchetti, Conti, Manta (18' st Groe), Molteni (1' st Rada), La Fauci (1' st Catalano), Palmieri, Piantoni. A disposizione: Celeste, Calò, Invernizzi, Minelli, Nasatti. All.: Corti.
Arbitro: Meocci di Siena (assistenti Colasanti di Grosseto Schacchi di Arezzo)
Reti: 7' pt Galuppini, 25' pt rig. Luca Franchi, 18' st Pezzi
Note - Spettatori: 100 circa. Giornata fredda. Campo in perfetto condizioni di gioco. Ammoniti: 11' pt Mira, 45' pt Saber. Tiri: 7-4. Corner: 5-4. Recuperi: 1' pt, 1' st.

IL FILM DELLA PARTITA

Aggiornamento 45' st - Piacenza che supera l'Olginatese 3-0 con le reti di Galuppini, Luca Franchi (rigore, poi uscito per un infortunio) e Pezzi. Biancorossi che accedono ai 16esimi di finale dove affronteranno il Seregno che ha superato 1-0 la Caronnese. A seguire commento della partita, interviste e tabellino.

Aggiornamento 36' st - Partita che non ha più nulla da dire e si trascina verso la fine. Olginatese pericolosa con un bel colpo di testa di Piantoni che esce di poco.

Aggiornamento 18' st - Gran gol di Lorenzo Pezzi che si muove tra le linee e infila la terza rete.

Aggiornamento 9' st - Minasola lancia Luca Franchi in profondità, a tu per tu col portiere l'attaccante calcia malamente e Cappelli si salva. Franchi però accusa anche un problema muscolare ed è costretto ad uscire, al suo posto entra il giovane Lorenzo Pezzi.

Aggiornamento 1' st - Inizia la ripresa. Quattro cambi, due per parte. Nel Piacenza escono Porcino e Sentinelli, ed entrano Minincleri e Nosa. Nell'Olginatese fuori La Fauci e Molteni, dentro Catalano e Rada.

Aggiornamento 45' - Fine primo tempo. Piacenza avanti 2-0 con i gol di Galuppini e Luca Franchi.

Aggiornamento 44' pt - Da un cross senza pretese l'Olginatese sfiora il gol con Piantoni che devia la sfera, la palla si stampa sulla traversa, batte sulla riga e poi la difesa piacentina salva tutto.

Aggiornamento 40' pt - Piacenza sempre pericoloso quando affonda. Al 35' Galuppini ruba palla, ma spreca il terzo gol a tu per tu col portiere.

Aggiornamento 28' pt - Bella combinazione Minasola-Saber sulla destra, cross rasoterra nel mezzo che Franchi tocca con la punta del piede ma Cappelli si salva.

Aggiornamento 25' pt - Rigore su Luca Franchi (fallo di Sangiorgio). Dal dischetto va lo stesso Franchi che trasforma, Piacenza avanti 2-0.

Aggiornamento 23' pt - Succede poco o nulla in campo. Gran gioco prevalentemente a centrocampo, ma non nessuna occasione al tiro. L'Olginatese ora un filo meglio cerca di comandare il gioco, il Piacenza aspetta e prova a ripartire in contropiede.

Aggiornamento 7' pt - Piacenza in vantaggio con Galuppini al primo affondo. Minasola scende sulla destra, cross rasoterra sul primo palo e delizioso tocco di Galuppini che sblocca.

Aggiornamento 5' pt - Partita per pochi intimi, circa 100 gli spettatori. Ritmi blandi, brivido Piacenza dopo pochi secondi per un'uscita errata di Cabrini. L'Olginatese in attacco gioca con un classe '99, Vittorio La Fauci.

Aggiornamento 1' pt - Si parte. In palio l'accesso ai 16esimi di finale di Coppa Italia. Se persiste il pareggio al 90' si effetturanno direttamente i calci di rigore. Chi passa pesca la vincente di Seregno-Caronnese.

Si giocano i 32esimi di finale di Coppa Italia in gara unica al Garilli. Ecco le formazioni ufficiali: Cabrini, Battistotti, Cigognini, Sentinelli, Mira, Ruffini, Minasola, Saber, Franchi Luca, Galuppini, Porcino. A disposizione: Terzi, Nosa, Sanashvili, Silva, Pezzi, Minincleri, Franchi Stefano, Matteassi, Marzeglia. All.: Franzini.
Olginatese: Cappelli, Corti, Pirovano, Sangiorgio, Ronchetti, Conti, Manta, Molteni, La Fauci, Palmieri, Piantoni. A disposizione: Celeste, Calò, Invernizzi, Groe, Minelli, Nasatti, Rada, Catalano. All.: Corti.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento