menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ds Matteassi tra i due presidenti, Stefano e Marco Gatti

Il ds Matteassi tra i due presidenti, Stefano e Marco Gatti

Calciomercato - Se parte Masciangelo il Piacenza può inserirsi nella corsa a Corradi

Il centrocampista è in rotta con l'Arezzo e da sempre è un pezzo richiesto da Arnaldo Franzini per la mediana. Operazione fattibile solo se parte Masciangelo. Sarzi e Ferri verso i rientri dai rispettivi prestiti con Carpi e Roma

Secondo quanto riportato dal quotidiano Arezzonotizie.it il 28enne centrocampista amaranto, Mattia Corradi, sarebbe in procinto di arrivare alla rescissione del contratto com il club toscano per mettersi sul mercato. Su di lui è forte il pressing di Viterbese, Pordenone e Monza, tuttavia non è un mistero come Corradi sia da tempo - fin da questa estate a dir la verità - uno dei centrocampisti chiesti da Franzini per aumentare la qualità della squadra.
Con gli arrivi di Taugourdeau e Pesenti, e quello atteso di Di Molfetta (per cui si aspetta la fine delle procedure di svincolo dal Vicenza), il mercato in entrata del Piacenza sarebbe teoricamente chiuso e nei prossimi giorni ci si concentrerà su quello in uscita, tuttavia lo stacco tra Arezzo e Corradi potrebbe rimettere in gioco il club di via Gorra.

In particolare alla luce della più che probabile cessione di Masciangelo (forte il pressing dell’Empoli) in questa sessione di mercato, se il Piacenza dovesse decidere di privarsi del suo uomo migliore - sarebbe la quarta cessione nel giro di un anno - gli stessi dirigenti sarebbero costretti a tornare immediatamente sul mercato con un colpo importante (Corradi) oltre ovviamente a cercare un laterale sinistro di difesa. Su Sarzi (prestito dal Carpi) ci sono gli occhi del Cuneo mentre il giovane attaccante Ferri dovrebbe rientrare alla Roma.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento