Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Rescissione consensuale tra il Piacenza e l'attaccante Andrea Nobile

Il giocatore ha chiesto al club di essere liberato e i dirigenti di via Gorra hanno accettato la sua richiesta. Non sarà in campo contro il Siena

Andrea Nobile

Nonostante tra poche ore il Piacenza scenda in campo contro il Siena è rimbalzata la notizia della rescissione consensuale del contratto tra il club biancorosso e l’attaccante Andrea Nobile, arrivato nell’inverno del 2016 per ovviare alla partenza di Titone.
E’ lo stesso giocatore a confermare l'anticipazione, tanto che che stasera non sarà nemmeno tra i convocati: «E’ stata una scelta presa in accordo con i dirigenti, ne ho parlato con la società nelle scorse ore e abbiamo deciso per questa soluzione». Si libera dunque un tassello in attacco, partenza che farà da preludio a gennaio all’arrivo di un altro giocatore. Non è un mistero che il Piacenza, infatti, sia alla ricerca di una punta centrale e di un esterno offensivo per il 4-3-3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento