Piacenza Calcio

Calciomercato - Piacenza, sul taccuino di Scianò ci sono due nomi: Elia Galligani e King Udoh

Al neo direttore sportivo piace molto l'esterno offensivo che ha disputato una gran stagione a Grosseto e anche il centravanti dell'Olbia. Si percorre anche la pista di Chessa. Biasci e Costantino non sono nomi in linea con i profili che cercano (oggi) i biancorossi

Centravanti piuttosto duttile, gioca prevalentemente a sinistra ma può svariare su tutto il fronte offensivo. Classe 1992, risponde al profilo tipico che cerca Scianò: cioè un giocatore che ha già esperienza e va in cerca del salto di qualità. Gallicani quest’anno ha disputato una bella stagione con il Grosseto (neopromossa rivelazione, ha chiuso 9a nel Girone A e giocato due turni dei playoff) realizzando 11 reti e 7 assist vincenti. Impiegato come seconda punta potrebbe essere la spalla ideale al famoso “colpo” annunciato da Pighi, per Gallicani però c’è da registrare una nutrita e fortissima concorrenza.
Sempre nel reparto avanzato piace King Udoh, numero 9 dell’Olbia (34 presenze e 5 reti), attaccante italonigeriano classe 1997. Ovviamente per entrambi si tratta solo di interessi di massima, mentre c’è da archiviare le voci che volevano un interessamento a Biasci (Padova) e Costantino (Pro Vercelli), entrambi non rientrano nei profili ricercati da via Gorra. Discorso diverso, infine, per Chessa. Il centravanti della Castellanzese (Serie D, 27 presenze 22 gol nell’ultima stagione) rimane comunque un giocatore su cui il Piacenza tiene le antenne dritte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato - Piacenza, sul taccuino di Scianò ci sono due nomi: Elia Galligani e King Udoh

SportPiacenza è in caricamento