Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Piacenza su tre giovani: il portiere Pissardo, il difensore Favale e il trequartista Mosti

L'Inter prende dai biancorossi il giovane Andrea Semenza. In cambio arriva l'attaccante 2003 Patrignani e nell'affare ci rientra anche il portiere Pissardo, che ha giocato quest'anno nel Monopoli, per la prima squadra. Rinnovo Fumagalli: più no che si

Il direttore sportivo Luca Matteassi

Mitsu Spacestar-3C’è ben poco di ufficiale - per non dire nulla - ma allo stesso tempo molta carne al fuoco in questi primi giorni di luglio in casa Piacenza. A tener banco c’è quanto scritto domenica scorsa, cioè la possibilità di ampliare la compagine societaria, che già comprende i fratelli Gatti e il vicepresidente Roberto Pighi, portandosi in pancia un nuovo socio. Tutto vero fin qui, qualcosa in ballo c’è, chiamiamolo più che altro “desiderio” di iniziare una strada insieme ma al momento tutto quanto è ancora allo stadio embrionale. L’obiettivo sarebbe quello di concludere entro il ritiro di Salsomaggiore (17 luglio) tuttavia non è assolutamente detto che ciò avvenga perché, come specificato prima, al netto della ridda di indiscrezioni solamente una cosa è vera: la trattativa con un possibile nuovo socio è ancora all’inizio.
Il Piacenza Calcio è “appetitoso” perché economicamente gestito benissimo e con i conti eccellenti. Non è una novità che la società sia un “gioiello” sotto il profilo economico, però non è facile trovare nuovi soci disposti a entrare con quote di minoranza e questo potrebbe essere un ostacolo. Si vocifera di un ingresso in società dello sponsor Polenghi (è sulle maglie del Piace da due anni), dirigenti dei biancorossi smentiscono categoricamente questa versione tuttavia fonti esterne al club confermano che invece sia Polenghi il nuovo socio, insieme ad un altro imprenditore che non sarebbe del territorio. Il solito giochino dei nomi, se saran rose fioriranno tra una decina di giorni.

In tutto questo c’è poi da considerare il calciomercato. Matteassi è a Milano da un paio settimane e nelle prossime ore potrebbe chiudere per l’arrivo di due giovani classe 1998, al momento è questa l’unica vera priorità del direttore sportivo, per il resto c’è tempo ed è da escludere che la squadra venga completata entro il raduno. Saranno due mesi infuocati e lunghissimi.
Ci sono tre nomi su cui Matteassi punta forte. Il portiere dell’Inter, Marco Pissardo, classe 1998 che ha giocato tutta la stagione in Serie C nel Monopoli. Qui lo scambio potrebbe rientrare nella cessione del giovanissimo Andrea Semenza (che ha vinto il campionato U15 con i biancorossi) al club neroazzurro, certo - nell’affare di Semenza - l’arrivo al Piacenza del giovane attaccante 2003 Nicholas Patrignani.
Un altro profilo seguitissimo da Matteassi è quello di Giulio Favale, sempre ’98, che ha giocato nell’ultima stagione alla Lucchese in prestito dal Pisa. Chiude il pacchetto di giovani il trequartista Nicola Mosti, stessa età dei primi due, ha giocato nell’Imolese me è rientrato alla Juventus società che ne detiene il cartellino. Ancora da discutere la questione Fumagalli, il portiere è svincolato dal 1 luglio e non è assolutamente detto che accetti il rinnovo in biancorosso nel ruolo di "chioccia" di Pissardo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Piacenza - Matteassi: «Bene così, dobbiamo incassare punti». Pagelle: Paponi fa 10, ok Corradi e Sylla

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • LIVE Gas Sales-Monza 3-2. Fei supera Zlatanov, è il bomber più prolifico di sempre

  • Serie C - Il Piacenza corre qualche rischio ma alla fine liquida il Fano con quattro gol

  • Serie C - Risultati e classifica della 15a giornata gironi A, B e C

Torna su
SportPiacenza è in caricamento