Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Piacenza: Polidori e Castellana, accordo su tutto. Lanini è lontano e Cannavò non arriverà

Definiti i primi due arrivi in biancorosso, le firme all'apertura del mercato. Ora si osserva la situazione perché il caos in casa Catania potrebbe aprire scenari molto interessanti su cui tuffarsi

Polidori ai tempi della Pro Vercelli in Serie B

Mazda cx30 nuova-2Ancora pochi giorni di vacanza, giusto una manciata, e il Piacenza tornerà al lavoro il 2 gennaio per preparare il girone di ritorno che scatta domenica 12 con la trasferta a Modena. Sarà un mese impegnativo perché poi arriveranno gli impegni interni ravvicinati contro Triestina (lunedì 20) e Arzignano (recupero, giovedì 23), gennaio che si chiuderà il 26 con la trasferta nella tana della Fermana. Quattro gare in 19 giorni ma il Piacenza avrà a disposizione forze fresche, almeno queste sono le indicazioni del calciomercato che aprirà il 2 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partiamo dalle certezze raccolte nella giornata di ieri. Con l’attaccante Alessandro Polidori (Siena) è tutto definito, si aspettano le firme e si allenerà con il gruppo alla ripresa, o al massimo il giorno successivo, lo stesso vale per il difensore Alessandro Castellana (Savona). Due innesti che vanno a riempire il vuoto lasciato da altrettante partenze: lo svincolato Cacia ed El Kaouakibi che ha manifestato la volontà di salutare via Gorra per poter giocare con più continuità quindi rientrerà alla casa madre Bologna.
E qui occorre fermarsi perché di definito, a oggi, c’è solo questo. Si cerca poi un’altra punta e le piste sono davvero tante: piace Lanini della Juventus U23 (da solo o in un possibile scambio con Sylla) ma la trattativa, che sembrava poter prendere concretezza, rimane difficile perché sull’attaccante bianconero è forte l’interesse del Livorno. E’ per stessa bocca del direttore sportivo Luca Matteassi, invece, la smentita sul presunto interesse per il bomber messinese del Licata (Serie D), Antonio Cannavò: «Escludo possa arrivare in biancorosso, è un giocatore che non stiamo trattando». Lanini più no che sì, Cannavò è da escludere dalla lista, la verità è che il Piacenza ha tirato il freno a mano per osservare con più calma quello che accadrà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

  • Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

  • Piacenza - Le pagelle: attacco non pervenuto, gli "under" steccano tutti tranne Vettorel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento