Martedì, 21 Settembre 2021
Piacenza Calcio

Calciomercato Piacenza - Per Corbari non c’è fretta. Cesarini può rimanere, si proverà a tenere Marchi

Il primo tassello è il rinnovo del contratto al giovane portiere Stucchi

vitto sportpiacenza2La Serie B ha puntato i riflettori su Andrea Corbari, il campionato exploit del centrocampista biancorosso (9 gol alla sua prima stagione da pro) ha inevitabilmente attirato le attenzioni di tre club: Cittadella, Cremonese e Pisa, non è da escludere che altri s’inseriscano nella corsa e non sarà facile per il Piacenza monetizzare - eventualmente - il suo cartellino. Bisognerà lavorare di fino e con pazienza.
Va anche detto che in via Gorra non c’è poi tutta questa fretta di venderlo, dopodiché le parole di Pighi e Scianò aprono un mondo: «Corbari? Vogliamo che rimanga da noi a meno che non arrivi la classica offerta irrinunciabile». Stesse parole dette qualche anno fa per Taugourdeau e Saber, tanto per fare due nomi, le offerte poi arrivarono e i giocatori partirono.

Tuttavia il prezzo fissato dal Piacenza non è per nulla basso, si parla di richieste intorno ai 150mila euro, cifra che oggigiorno è difficile ottenere sul mercato.
Per dire che Corbari ha giocato sì un campionato eccezionale, da difensore adattato prima e da interno poi, ha segnato di destro, sinistro, di rapina e di testa. Tuttavia l’età non gioca a suo favore (27 anni) e quindi è più probabile che i club interessati tentino il giocatore con un’offerta allettante (col Piacenza ha un contratto fino al 2023) piuttosto che la società per avere il cartellino. E, nel caso, proprio lo stesso Corbari potrebbe chiedere un adeguamento economico. Insomma, nel calciomercato liquido tutto è possibile, anche che il Piacenza aggiorni il contratto di Corbari per blindarlo e costruire su di lui l’impianto della prossima stagione dopodiché, se arriveranno offerte “irrinunciabili” saranno valutate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Piacenza - Per Corbari non c’è fretta. Cesarini può rimanere, si proverà a tenere Marchi

SportPiacenza è in caricamento