rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Piacenza Calcio

Calciomercato - Piacenza: ecco le piste aperte. Capoferri a sinistra, davanti c’è Morra se parte Dubickas

Agosto è il mese di Dubickas: se arriva l'offerta giusta allora parte ed è già pronto l'ex Pro Vercelli. A sinistra sondaggi per Bifulco e Neglia, ma difficilmente i biancorossi arriveranno a due profili del genere. In attacco piace il giovane Cappadonna, un 2003 del Brescia

banner rmcLo slittamento dell’inizio del campionato dal 28 agosto alla prima domenica di settembre (si spera, ma si rischia di andare anche oltre) ha cambiato le coordinate del mercato biancorosso che chiuderà il 1 settembre: adesso non c’è più l’urgenza di completare la rosa prima del 28. Quello che manca al Piacenza è noto e su questo fronte si sta muovendo il direttore sportivo Marco Scianò.
Serve un terzino sinistro, il nome individuato è quello di Mattia Capoferri, un classe 2001 decisamente strutturato fisicamente di proprietà del Brescia e che nell’ultima stagione ha giocato a Lecco, dove era già stato nel 2020. Un giocatore under che vanta una buona esperienza in categoria, ma la concorrenza è forte e non sarà facile averlo.

Servirà poi un esterno offensivo, sempre sulla corsia mancina e qui si stanno facendo le debite valutazioni: o indirizzarsi verso un altro giovane oppure potrebbe anche arrivare un giocatore di esperienza. In questo senso è vero che il Piacenza ha buttato uno sguardo su nomi navigati come Alfredo Bifulco, che è ai margini del Padova ma ha rifiutato proposte importanti da Triestina e Mantova che si sono dirottate su Samuele Neglia (altro nome che interesserebbe al Piace). In entrambi i casi appare difficilissimo, se non impossibile, arrivarci anche perché i giocatori non rispondono in pieno al profilo cercato dai biancorossi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato - Piacenza: ecco le piste aperte. Capoferri a sinistra, davanti c’è Morra se parte Dubickas

SportPiacenza è in caricamento