menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Di Molfetta con la maglia dell'Italia

Davide Di Molfetta con la maglia dell'Italia

Calciomercato - Piacenza: e ora Di Molfetta. Per Masciangelo ancora nessuna offerta. Il punto

I biancorossi dopo aver messo a segno i primi due colpi, Pesenti e Taugourdeau, attendono sviluppi da Vicenza per prendere Di Molfetta con il quale ci sarebbe già un accordo, dopodiché si penserà alle cessioni

I due colpi Pesenti e Taugourdeau hanno subito evidenziato l’intenzione della dirigenza piacentina di correre ai ripari per disputare un girone di ritorno capace di portare il Piacenza ai playoff, unico e reale obiettivo stagionale. Il mercato però non è ancora chiuso, le prossime ore potranno essere decisive sull’operazione Di Molfetta, dopodiché il club si concentrerà sulle uscite anche se non è da escludere un’impennata del calciomercato verso fine mese, legata più che altro a una ventilata cessione di Masciangelo (piace all’Empoli) per arrivare al centrocampista Corradi (Arezzo): una doppia operazione che rimane al momento confinata nell’archivio “voci”.

DI MOLFETTA
L’accordo di massima tra il Piacenza e l’entourage del giocatore c’è già sulla parola, si attendono solo le prossime 24 ore per capire come si evolverà la situazione Vicenza. Il club veneto ha pochissimo tempo per pagare gli stipendi ai propri tesserati, se questo non avverrà entro mercoledì 10 gennaio gli stessi saranno svincolati come prevede la messa in mora e quindi il Piacenza darà l’assalto al giocatore classe ’96 ex Milan e Prato. Sarebbe un importante e necessario tassello per completare il restyling chiesto da Franzini e messo in atto dalla proprietà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento