menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato - Piacenza: domenica l'ultima di Romero, poi partirà. Si cerca un altro attaccante

Il giocatore ha chiesto la cessione convinto dall'offerta arrivata dal SudTirol. Il Piacenza torna nuovamente sul mercato e sonda diversi profili tra cui quello di Michele Vano, già cercato in estate

Dopo Pesenti anche Niccolò Romero prepara le valigie, destinazione SudTirol dove gli è stato offerto un biennale che ha convinto il giocatore a chiedere la cessione, probabilmente a partire da lunedì dopo la gara di Pontedera. Si smonta così definitivamente l’attacco costruito nelle ultime due stagioni con Romero pronto ai saluti dopo 65 presenze in biancorosso e 19 reti; su tutte le due triplette contro Olbia e Gozzano ma, soprattutto, la meravigliosa doppietta firmata nel derby vinto due anni fa contro la Cremonese.
La partenza di Romero era nell’aria, calmierata dall’addio di Max Pesenti, ma è ritornata in voga subito perché il giocatore, in scadenza nel 2019, vuole partire a meno di una proposta di rinnovo che difficilmente arriverà; proprio per quest’ultimo motivo siamo ai saluti.

Il direttore sportivo Luca Matteassi è al lavoro in queste ore, l’ipotesi di rimanere con il solo Sylla come vice di Ferrari sarebbe un rischio troppo grande da correre per una società che ha lavorato nell’ultimo mese appunto per allungare la coperta della rosa e puntare dritta alla B.
Sul taccuino del ds ci sono molti nomi, il più gettonato è quello di Michele Vano, ex Arzachena ora in Serie B al Carpi e cercato a più riprese in estate proprio dal Piacenza. Il nodo tuttavia è sempre lo stesso, cioè un contratto della durata di 6 mesi fino a giugno 2019, i biancorossi non vogliono andare oltre a questa tipologia di accordo e perciò la trattativa si preannuncia difficile. Un altro profilo sondato è quello di Comi (Pro Vercelli) ma non convince fino in fondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento