Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Piacenza: con Matteo Marotta siamo ai dettagli. Primo colpo del club biancorosso

Nelle ultime ore il ds Matteassi ha definito la trattativa con l'ex Giana Erminio

Matteo Marotta, centrocampista classe '89

Trattativa in dirittura d’arrivo per il Piacenza che ormai è ai dettagli con il centrocampista Matteo Marotta, in uscita dalla Giana Erminio. Il ds Matteassi come detto ha avviato la trattativa che si può dare per conclusa. Classe 1989 è nato a Vimercate, ha giocato nella Giana Erminio nelle ultime 7 stagioni (170 presenze con 19 gol).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uomo d'ordine davanti alla difesa è stato capitano e leader della Giana Erminio - in gol anche nei playoff proprio contro il Piacenza - e arriva su espressa indicazione di Franzini che ha intenzione di consegnargli in mano le chiavi del centrocampo biancorosso. In quel ruolo, davanti alla difesa, ci saranno così Marotta e Della Latta, con Morosini e Corradi a giocarsi un posto a sinistra. Sulla lista della spesa Matteassi si tufferà ora alla ricerca di una mezzala destra per completare il reparto. Piace Nicco (Alessandria) ma la lista è lunga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

  • Esordio amaro per Piacenza, Cisterna espugna il PalaBanca 3-1

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento