menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Scianò, direttore generale e sportivo del Piacenza Calcio

Marco Scianò, direttore generale e sportivo del Piacenza Calcio

Calciomercato Piacenza - Con Maio e De Respinis si tratta la rescissione. L'attacco sarà rifatto

Il dg Marco Scianò cercherà un accordo con i due giocatori che hanno comunque un contratto fino al 2022. Da capire la situazione di Palma, sondaggio per il gambiano Bobb. Davanti piace Chessa, attaccante con un centinaio di reti all'attivo ma tutte nei Dilettanti

vitto sportpiacenza2In attesa di chiudere il bilancio della stagione 2020/2021 e di capire come evolverà la situazione, in casa Piacenza si è già alle prese con i primi pensieri e le prime decisioni per la futura stagione. Il calciomercato è passato tutto nelle mani del direttore generale Marco Scianò che da quest’anno, oltre che della situazione societaria, si occuperà anche della parte sportiva riassumendo in sé la carica di direttore sportivo. Arriverà probabilmente anche una figura di supporto che sarà perlopiù improntata sullo scounting.

Già detto dei primi movimenti (l’allungo del contratto a Scazzola fino al 2023, l’accordo con Stucchi e l’offerta presentata a Marchi e alla Reggina per tenere il giocatore) la prima vera decisione presa è quella di rivoluzionare l’attacco. L’obiettivo è di aggiungere due prime punte di categoria, quindi si è deciso per l’addio sia di De Respinis sia di Maio (con entrambi bisognerà come al solito trattare visto che hanno un contratto fino al 2022), mentre Babbi rientrerà alla base dal prestito. I punti fermi nel reparto offensivo rimangono dunque Gonzi e Lamesta. Per Cesarini bisognerà fare dei ragionamenti e la decisione sarà di Scazzola, se impiegato da mezza o seconda punta allora tornerà molto utile alla causa e quindi gli sarà fatta un’offerta, al contrario è da escludere che rimanga col ruolo di falso nove ricoperto in questi ultimi mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento