rotate-mobile
Piacenza Calcio

Calciomercato Piacenza - Arriverà Max Rossi dal Mezzolara. Burgio, Simonetti, De Grazia, Gissi e Codromaz ai saluti

Il direttore sportivo Marco Scianò ha deciso le strategie di mercato, arriveranno due centrocampisti e le entrate dovranno essere compensate dalle uscite. Lamesta rimane.

Obiettivo centrocampo per il Piacenza, che è tornato al lavoro in vista del ritorno in campo contro la Virtus Verona il prossimo 9 gennaio. Il ds Scianò lavorerà su due entrate in mediana, senz’altro sarà chiusa l’operazione che porterà in biancorosso Massimiliano Rossi, centrocampista di Serie D in forza al Mezzolara e con caratteristiche simili a Corbari. Dopodiché ci si concentrerà su un regista perché il reparto al momento da rinforzare è proprio il centrocampo visto che Bobb è partito per la Coppa d’Africa (tornerà a fine gennaio) e Corbari sarà fermo fino a febbraio causa infortunio. Si potrebbe anche concludere un’operazione sulla difesa - ha confermato Scianò - ma i tempi saranno più lunghi, a oggi la priorità è inserire due centrocampisti entro il 9 gennaio.

Come ha confermato il presidente Pighi nell’intervista di Natale a sportpiacenza.it (leggi qui) le entrate dovranno essere compensate dalle uscite, in poche parole il budget per gli acquisti lo si dovrà creare prima con le cessioni. Sulla lista dei partenti ci sono senz’altro due giovani, Burgio e Simonetti, insieme a loro si proverà anche a cedere l’attaccante Gissi, il regista De Grazia e il difensore Codromaz, quest’ultimo scavalcato da Nava nelle gerarchie. Lamesta probabilmente rimarrà in biancorosso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Piacenza - Arriverà Max Rossi dal Mezzolara. Burgio, Simonetti, De Grazia, Gissi e Codromaz ai saluti

SportPiacenza è in caricamento