Lunedì, 15 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Calciomercato - Piacenza ancora in stallo. Tante trattative, ma nessun arrivo ufficiale: serve una sterzata

Il ds Sestu e il tecnico Maccarone parleranno finalmente alla stampa (e alla tifoseria) venerdì, sarà l'occasione dopo oltre un mese di silenzio per fare il punto della situazione. Il club è ancora chiuso tra un possibile ripescaggio in C e la Serie D, ma ora serve un svolta seria sul mercato

In attesa di capire se il Piacenza potrà davvero percorrere la strada del ripescaggio in Serie C (prima tappa venerdì 7 luglio poi ancora il 21) o meno il direttore sportivo Sestu e il tecnico Maccarone - che finalmente parleranno alla stampa venerdì pomeriggio dopo un mese di silenzio - stanno cercando di portare a termine alcune trattative. Da quanto filtra sembra che il Piacenza sia a buon punto per le trattative con il centrocampista Filippo Artioli, la mezz’ala Nicola Andreoli e il talentuoso trequartista Stefano D’Agostino. Per questi, da quanto detto non ufficialmente in via Gorra, gli accordi sembrano fatti. Si vedrà.
A buon punto anche le trattative per l’attaccante Andrea Zini mentre nei radar è entrato il regista Giovanni Bachini.
Sembra, ma è sempre meglio essere cauti in mancanza di ufficialità, l’arrivo in biancorosso del portiere Christian Maianti e dell’attaccante Giorgio Recino. Trattativa a buon punto anche per l’attaccante Gabriele Kernezo.
Venerdì ci sarà la presentazione di Sestu e Maccarone dopo un mese di lavoro, sarà l’occasione - sempre finalmente - di poter fare un punto della situazione e capire le coordinate della nuova stagione considerando che solitamente il Piacenza si radunava a metà luglio per poi partire per il ritiro di Salsomaggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato - Piacenza ancora in stallo. Tante trattative, ma nessun arrivo ufficiale: serve una sterzata
SportPiacenza è in caricamento