Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Piacenza al lavoro su cinque giovani

Dopo il primo pacchetto di acquisti che ha portato al Piacenza cinque rinforzi, Miori, Castellana, Pergreffi, La Vigna e Titone, il club di via Gorra si prepara a chiudere altrettante operazioni in settimana, principalmente legate ai giovani. Tra...

Arnaldo Franzini-98
Dopo il primo pacchetto di acquisti che ha portato al Piacenza cinque rinforzi, Miori, Castellana, Pergreffi, La Vigna e Titone, il club di via Gorra si prepara a chiudere altrettante operazioni in settimana, principalmente legate ai giovani.
Tra i pali come vice di Mirco Miori può arrivare in prestito dal Pescare il giovane albanese classe 1997 Elhan Kastrati, portierino di cui si dice un gran bene tra gli addetti ai lavori e, soprattutto, segnale di come la trattativa per il prestito di Gianluca Barba - anche lui di proprietà del Pescara - sia ormai in dirittura d’arrivo: la società abruzzese può far partire il centrocampista a patto che si valorizzi anche Kastrati facendogli assaggiare il suo primo campionato professionistico.
Per quanto riguarda il pacchetto arretrato si attendono le firme per due giovani del Napoli: il difensore centrale Marco Supino e il terzino sinistro Armando Anastasio, entrambi classe 1996 prodotti dalla cantera partenopea. Supino nella passata stagione ha indossato la maglia del Pontedera in Lega Pro, scendendo in campo solamente una volta, mentre Anastasio ha collezionato 9 presenze con quella del Padova sempre in Serie C.
A centrocampo il club biancorosso ha individuato in Ibrahima Sene Pape, dell’Entella, il giocatore ideale per puntellare un reparto che al momento conta le presenze di Taugourdeau, Saber, Cazzamalli e La Vigna (’97). Sene Pape, senegalese classe ’96, arriverebbe in prestito dall’Entella, anche di lui se ne parla molto bene negli ambienti tuttavia, come per Kastrati e Supino, sarebbe alla sua prima esperienza in Lega Pro. Chiude il lotto l’attaccante Michele Cesana (’96) di proprietà del Novara ma quest’anno in Serie D alla Folgore Caratese, anche qui come per gli altri quattro nomi è solo una questione di giorni e gli affari dovrebbero concludersi entro il fine settimana; più difficile, ma ancora in corso, la trattativa con l’Inter per il difensore Giacomo Sciacca (’96) che ha giocato quest’anno nel Renate.
Discorso diverso invece per il capitolo attaccante, al netto del ventaglio di nomi offerti alla stampa tra cui alcuni decisamente improbabili, come il ventilato ritorno di Davide Moscardelli (che oggi ha firmato con l’Arezzo), la società ha deciso di comune accordo col mister di frenare i tempi e mettersi alla finestra. Il nome più caldo rimane quello di Andrea Razziti ma lo scoglio è rappresentato dal fatto che ha ancora un anno di contratto con il Brescia.
In ogni caso è proprio l’attacco il reparto su cui occorre lavorare di più nella seconda parte di luglio, al momento ci sono solamente Matteassi, Franchi, Titone, in arrivo c’è Cesana, ma all’appello mancano ancora tre giocatori: un rincalzo per Matteassi e due punte centrali.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento