Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Piacenza, ecco i quattro nomi per la rivoluzione in attacco

I biancorossi puntano a quattro acquisti tutti nel reparto avanzato: Pozzebon e Di Molfetta per gli esterni, De Marchi e Niccolò Romero per il centravanti. Tutte le trattative del club.

Niccolò Romero, attaccante della Feralpi Salò

Nemmeno 24 ore e il calciomercato del Piacenza si è acceso con un ventaglio quasi infinito di giocatori che vengono accostati al club di via Gorra. Al momento, dopo l’arrivo nelle scorse settimane del giovane centrocampista Fabio Bertoli (Brescia), l’unica certezza è relativa a l’attaccante classe ’97 Nicolò Pozzebon, di proprietà della Juventus ma in prestito al Groningen.
Il giocatore ha espresso il suo gradimento per Piacenza e c’è anche l’accordo di massima con la Juventus, le parti stanno limando alcuni dettagli per permettere al giovane di presentarsi a Piacenza già alla ripresa degli allenamenti (8 gennaio).
Il resto è una ridda di nomi contattati e con cui si tratta. Sicuramente il presidente Marco Gatti nella giornata di ieri ha incontrato il Carpi per trattare Micheal De Marchi, punta centrale (1994) quasi mai impiegata da Castori. Il Carpi sarebbe disposto a cedere il ragazzo tramite un prestito oneroso, mentre il Piacenza vuole farsi carico solo dello stipendio del giocatore. L’incontro di martedì ha prodotto un nulla di fatto e novità si avranno nel fine settima quando le due società si troveranno nuovamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento