menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il direttore generale e sportivo del Piacenza, Marco Scianò

Il direttore generale e sportivo del Piacenza, Marco Scianò

Calciomercato - Il Piacenza si fionda su due giovani: Andrea Adamoli e Gabriele Bellodi

Il primo è un terzino sinistro classe 2001 di proprietà dell'Empoli, in questa stagione ha giocato nella Lucchese. Il secondo è un difensore centrale (2000) dell'Alessandria. Il rinnovo del prestito di Visconti rimane difficile, Pedone (era in scadenza) dice addio ai biancorossi che puntano a un profilo diverso

Proseguono con buon ritmo gli incontri e le idee di calciomercato per il Piacenza della prossima stagione, tuttavia di novità ce ne sono poche. Senz’altro possiamo dire che l’esterno Alex Pedone, a cui scadrà il contratto a fine giugno, non sarà rinnovato perché il ds Marco Scianò in quel ruolo cerca un profilo diverso. E’ in stand-by la situazione legata al play Antonio Palma, innanzitutto il regista ha ancora un anno di contratto col club e, soprattutto, deciderà il tecnico Scazzola. Se l’idea sarà quella di giocare con un play da cui far passare tutto il gioco allora si andrà avanti con Palma, se l’idea sarà quella di dare muscoli alla mediana (ma ce ne sono già con Suljic e Corbari) allora si tenterà di cederlo per andare su profili diversi.
Il rinnovo del prestito di Visconti non è da dare per scontato anzi, a oggi è più no che sì, tuttavia qui è necessario passare dal Bologna che è proprietario del cartellino. Sfumato Chessa, per l’attacco circolava anche il nome di Bruschi ma la società ha smentito categoricamente l’interesse per l’esterno offensivo del Fiorenzuola, come ha smentito anche i nomi di Battaiola (in porta il Piacenza è già a posto) e Stronati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento