rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Piacenza Calcio

Calciomercato - Il Piacenza completa il reparto offensivo: ufficiale Mattia Rossetti

L'attaccante arriva dal Campobasso, per lui un contratto fino al 2024 con opzione di rinnovo. Il ds Scianò chiude il reparto offensivo con Cesarini, Dubickas e Giordano Conti.

Mattia Rossetti, attaccante classe 1996 in grado di spaziare su tutto il fronte offensivo, compresa la fascia sinistra, è ufficialmente un nuovo giocatore del Piacenza con un contratto fino al 2024 e con opzione di rinnovo per il club. Nell’ultima stagione ha giocato in Serie C con la maglia del Campobasso mettendo insieme 33 presenze e 8 gol e va a completare il reparto offensivo insieme a Dubickas, Cesarini e al neo arrivato Giordano Conti, un attaccante centrale classe 2002 di proprietà del Genoa che in questa stagione ha giocato prima nel Siena, dove ha raccolto una manciata di presenze, e poi nella Sanremese in Serie D.

Il comunicato ufficiale del club

Piacenza Calcio 1919 comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Rossetti dalla Società Sportiva Città di Campobasso. Rossetti ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024, con opzione di rinnovo a favore del club.
Rossetti, attaccante classe 1996, è cresciuto nel settore giovanile del Catania. Dopo l’esordio nei professionisti in Serie B con la squadra siciliana, ha vestito le maglie di Racing Club Roma, Vibonese, Sicula Leonzio, Messina e Acireale. Nelle ultime due stagioni, disputate con il Campobasso, ha conquistato prima la promozione in Serie C e nello scorso campionato, nel girone C, ha disputato 33 partite realizzando 8 reti a cui ha aggiunto anche 5 assist.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato - Il Piacenza completa il reparto offensivo: ufficiale Mattia Rossetti

SportPiacenza è in caricamento