menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato - Piacenza: Di Molfetta e Foglia obiettivi di mercato. Fari puntati su Pesenti o Moscardelli

Iniziano a delinearsi le strategie di mercato in via Gorra, a centrocampo piace sempre Corradi dell'Arezzo. La società inizia ad attivarsi per alcune cessioni, cambieranno anche alcuni ruoli dirigenziali

Iniziano a definirsi con maggior precisione le strategie del Piacenza che punta a rinforzarsi sulla prossima sessione invernale di calciomercato. Fino a pochi giorni fa era nota la volontà di andare a caccia di tre giocatori, due attaccanti - uno centrale e uno esterno - per rimpolpare un reparto offensivo fino ad oggi sotto le attese, poi si andrà alla ricerca anche di un centrocampista.

Per il ruolo di attaccante il nome più gettonato è quello di Max Pesenti, ex Pro Piacenza oggi al Pontedera, ma bisogna vincere la resistenza della squadra toscana che, una volta saputo dell’interessamento degli emiliani, ha naturalmente alzato le barricate. Proprio su questo aspetto c’è bisogno di fare una valutazione: che in via Gorra ci siano numerose “gole profonde” e continui spifferi sulle operazioni di calciomercato è cosa risaputa ormai da anni, tuttavia rimane curioso come non si voglia o non si sia in grado di mantenerne il riserbo. Tutto ciò crea solo problemi agli operatori di mercato biancorossi, evidenziando un certo limite di inesperienza.
Su Pesenti infatti si è alzato subito il muro del Pontedera, i toscani chiedono un conguaglio economico per liberare il giocatore, nonostante ciò il vero sogno di mercato rimane Davide Moscardelli il quale sembra più vicino alla Viterbese piuttosto che al Piacenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento