menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Taugordeau con Marco e Stefano Gatti

Taugordeau con Marco e Stefano Gatti

Calcio - Piacenza, ufficiale l'arrivo di Taugordeau

Nessuna sorpresa, come previsto il Piacenza chiude la complessa trattativa che porta i biancorossi a garantirsi il talentuoso regista francese Anthony Taugordeau. I contatti con il transalpino risalgono a parecchi giorni fa, ma il giocatore doveva...

Nessuna sorpresa, come previsto il Piacenza chiude la complessa trattativa che porta i biancorossi a garantirsi il talentuoso regista francese Anthony Taugordeau. I contatti con il transalpino risalgono a parecchi giorni fa, ma il giocatore doveva rescindere il contratto che lo legava al Santarcangelo prima di firmare l’accordo con la società dei fratelli Gatti.
Nella tarda mattinata di oggi Taugordeau è arrivato a Piacemza, ha pranzato con i presidenti del Piacenza e ha trovato l’intesa che assicura a Franzini un pilastro fondamentale per la prossima stagione. Centrocampista classe 1989, il francese ha alle spalle parecchie stagioni da professionista, con 143 presenze tra serie B e Lega Pro. Le annate migliori sono arrivate con la maglia dell’Albinoleffe, squadra che ha lasciato nel gennaio del 2015 per trasferirsi al Santarcangelo, società salutata nei giorni scorsi per arrivare a Piacenza.
Sistemata anche la zona nevralgica del campo, adesso i vertici emiliani puntano ad assicurarsi una punta in grado di dare certezze a tutto il reparto, un giocatore capace di colmare il vuoto lasciato dal saluto anticipato a Cristian Longobardi, che non ha passato le visite mediche.

Si è fatto il nome di Francesco Virdis, che lo scorso anno si è diviso fra Monza e L’Aquila, e sicuramente è uno degli attaccanti su cui i biancorossi hanno messo gli occhi. Ma non c’è solo il suo nome sul taccuino del direttore sportivo Cerri, anche perché la scelta della punta è senza dubbio una delle più delicate dell’intero mercato e una formazione ambiziosa come quella biancorossa non può permettersi di sbagliare il colpo principale. Virdis fa parte di una rosa ristretta su cui i dirigenti stanno lavorando, ma prima di prendere la decisione definitiva verranno sondate più opzioni.
Intanto cresce l’attesa per la prestigiosa amichevole di mercoledì contro il Bologna. La squadra di Franzini scenderà in campo alle 17.30 e la gara si giocherà nell’impianto di Sestola, sede del ritiro della squadra rossoblù.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento