Lunedì, 18 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Calcio caos, Piacenza-Sambenedettese: un altro rinvio. Martedì consiglio federale straordinario

Martedì sarà discussa in Figc la posizione del ministro Spadafora che appoggiato dall'AIC chiede il blocco delle partite fino al 3 aprile. Piacenza-Samb sarà rinviata tecnicamente di 24 ore ma poi arriverà lo stop ai campionati. Reggiana in quarantena.

Mazda cx30 nuova-2Piacenza-Sambenedettese non si giocherà. Si va verso il rinvio del recupero in programma martedì 10 marzo allo stadio Garilli (spostandolo tecnicamente di 24 ore, al mercoledì, dopodiché martedì saranno sospesi i campionati) e i motivi sono due: l’inserimento di Piacenza nella cosiddetta “zona arancione” colpita dalle restrizioni per arginare la diffusione del Coronavirus e, soprattutto, la posizione del ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, che spinge per un blocco totale del calcio fino al 3 aprile, proposta supportata anche Damiano Tommasi, presidente dell’Associazione Calciatori. Prima di Parma-Spal i giocatori sono stati richiamati negli spogliatoi, si andava verso lo stop dell’intera giornata di Serie A, poi alle 13.45 la gara si è regolarmente disputata ma è stato fissato per martedì 10 marzo, al mattino, un consiglio federale straordinario della Figc - quindi convocato da Gravina - per discutere la linea del ministro Spadafora.

SI VA VERSO LO STOP A OLTRANZA

 

Difficile che martedì si discuta la linea del ministro Spadafora e contemporaneamente alle 15 si disputi una gara al Garilli. Arriverà dunque uno stop preventivo lunedì e uno spostamento “tecnico” al giorno successivo, mercoledì 11 marzo. In realtà questa sarebbe una mossa per guadagnare tempo perché martedì si preannuncia un consiglio federale fiume in Figc ed è difficile anche pensare che alla fine non passi la linea del ministro: stop a tutte le gare fino al 3 aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio caos, Piacenza-Sambenedettese: un altro rinvio. Martedì consiglio federale straordinario

SportPiacenza è in caricamento