Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - C'è Fiorenzuola-Piacenza, anticipo di Serie D

Riecco l’immancabile derby agostano tra Fiorenzuola e Piacenza. Riflettori accesi al Comunale giovedì 7 agosto (ore 20,30) per la classicissima estiva tra rossoneri e biancorossi. Una sfida, considerata la tradizione, amichevole solo sulla carta...

Franchi, punta di diamante del Fiorenzuola
Riecco l’immancabile derby agostano tra Fiorenzuola e Piacenza. Riflettori accesi al Comunale giovedì 7 agosto (ore 20,30) per la classicissima estiva tra rossoneri e biancorossi. Una sfida, considerata la tradizione, amichevole solo sulla carta: siamo in fase di preparazione, ma nessuno dei due tecnici regalerà nulla all’avversario. Ricordiamo che due anni fa, in Coppa Italia, il clamoroso 4-0 rifilato dal Fiorenzuola al Piacenza costò il posto a mister Sozzi e aprì la strada all’avvento di William Viali.

Per il Fiorenzuola di Mantelli si tratta del debutto assoluto stagionale, mentre il Piacenza ha già disputato le amichevoli con Modena e Albinoleffe, ottenendo altrettanti pareggi. Logico che Monaco, di fronte a un’avversaria di pari categoria, a questo punto si aspetti dai suoi ragazzi il primo successo della stagione. Risultati a parte, dai confronti con Modena e Albinoleffe, tenendo anche conto della caratura delle avversarie, sono arrivate soprattutto note liete: buona la tenuta difensiva dei biancorossi, mentre in fase offensiva i meccanismi sono ancora da oliare. Ma c’è ovviamente tempo, anche se l’infortunio a Zanardo ha complicato i piani di mister Monaco.

Dall’altra parte mister Mantelli ha l’occasione di vedere all’opera i nuovi arrivati: i difensori Campana e Donati, i centrocampisti Guglieri, Cardinali, Vaccari e Ratti, insieme all’attaccante Michele Piccolo, tornato a Fiorenzuola dopo i due anni trascorsi al Pro Piacenza. Dalla sua Mantelli può contare su un’ossatura solida, reduce dall’esaltante promozione ottenuta l’anno scorso. I vari Valizia, Piva, Petrelli, Fogliazza, Sessi, Casisa, Franchi e Lucci rappresentano una base di sicuro affidamento anche per il campionato di serie D. Mentre serviranno un po’ di tempo e tanto lavoro per trovare l’alchimia con gli ultimi arrivati.
Filippo Ballerini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento