Questo sito contribuisce all'audience di

Assalto del Lecce per Taugourdeau, ma il Piacenza rispedisce l'offerta al mittente

Il club pugliese, attraverso il procuratore del francese, sonda il terreno con i biancorossi che reputano il giocatore "incedibile"

Taugourdeau

Com’era prevedibile è iniziato l’assalto ad Anthony Taugourdeau, il gioiello del centrocampo del Piacenza capace di chiudere la stagione con 11 reti da regista. Il francese è entrato nel mirino di diversi club che non si sono però ancora fatti avanti, l’unico a far registrare un interessamento è invece il Lecce, una delle grandi deluse di questa stagione avendo prima fallito la vittoria del campionato (andato al Foggia) e poi i playoff (uscita ai quarti contro l’Alessandria).
Il Lecce nelle scorse ore - tramite il procuratore del giocatore, Andrea Cattoli - ha fatto un sondaggio in via Gorra ma i dirigenti biancorossi hanno rispedito la richiesta al mittente. Taugourdeau rimane incedibile anche se, nel lungo braccio di ferro invernale per Agostinone, alla fine l’aveva spuntata proprio la squadra pugliese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento