rotate-mobile
Piacenza Calcio

All'incontro Piacenza-Comune spunta una quarta persona: è un possibile nuovo socio per il club?

Club e amministrazione comunale smentiscono, ma fonti presenti all'incontro confermano la partecipazione di un nuovo possibile socio che ha voluto incontrare tutti gli attori in gioco. Sarebbe una persona esterna alla città

C’è molto di più nell’incontro avuto giovedì mattina a Palazzo Mercanti tra il Piacenza Calcio, con in testa il presidente Roberto Pighi affiancato dal ds Marco Scianò e dal direttore marketing Fiorani, e l’amministrazione comunale rappresentata dall’assessore allo sport Cavalli e da quello al bilancio Passoni. Senz’altro all’ordine del giorno, dopo le bordate di Pighi nel suo discorso alla cena di Natale del club (leggi qui), c’era la proposta da parte del Piacenza di accollarsi i costi per la realizzazione di due campi in sintetico (uno in sostituzione di quello in erba naturale al Garilli e l’altro dietro alla palestra) per un costo totale di circa 600mila euro, a fronte della garanzia da parte del Comune di allungare per altri otto anni la convezione comunale (70mila euro all’anno) a favore del Piacenza in scadenza nel 2023. Una soluzione che accontenterebbe entrambe le parti, il Piacenza migliora la struttura e può ammortizzare il costo, con i due anni già trascorsi e gli otto garantiti il contributo salirebbe a circa 700mila euro.

C’è però dell’altro, sembra infatti - da fonti molto vicini ad ambedue le parti - che all’incontro fosse presente anche una quarta persona, non riconducibile al club, che avrebbe voluto partecipare all’incontro per capire le intenzione dell’amministrazione comunale in quanto intenzionata ad entrare nel Piacenza affiancando gli attuali soci Pighi (86%), Polenghi e Rigolli. Al momento si ricevono solo smentite su questo fatto, le bocche sono cucite in via Gorra, tuttavia questa quarta persona, da quanto raccolto, era senz’altro presente all’incontro e sarebbe un imprenditore di fuori Piacenza. Non è un dettaglio, infatti, che Pighi nei giorni scorsi abbia parlato più volte di persone da coinvolgere dentro ad un fondo, il riferimento sarebbe al fondo Astraco di cui lui stesso è capofila e che nulla ha a che fare con la città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'incontro Piacenza-Comune spunta una quarta persona: è un possibile nuovo socio per il club?

SportPiacenza è in caricamento