Questo sito contribuisce all'audience di

A Caravaggio il Piacenza eguaglia il record del Montichiari

DAL NOSTRO INVIATO A CARAVAGGIO (BG) - Il pareggio a reti inviolate di Caravaggio permette al Piacenza di Franzini di eguagliare il record di punti del Montichiari. Ma per un record che arriva, c’è il traguardo - da extraterrestri -...

Gaetano Porcino-3

DAL NOSTRO INVIATO A CARAVAGGIO (BG) - Il pareggio a reti inviolate di Caravaggio permette al Piacenza di Franzini di eguagliare il record di punti del Montichiari. Ma per un record che arriva, c’è il traguardo - da extraterrestri - dei 100 punti che sfuma tra le tante occasioni sciupate dai biancorossi. Non è certamente un dramma, non aggiunge e non toglie nulla a una cavalcata che rimane eccezionale, ma sarebbe stato un traguardo che avrebbe fatto sognare ulteriormente i tifosi, che comunque hanno applaudito i propri giocatori al termine della gara in terra bergamasca.
La nota positiva in vista della poule scudetto è stata il recupero completo di Gaetano Porcino, autore di una prova discreta per gli oltre 70 minuti nei quali è stato in campo. Da rivedere, invece, la concretezza sotto porta, visto che il Piacenza, diversamente da quanto fa di solito, a Caravaggio spreca almeno 4 occasioni solari da rete: due con Marzeglia, una con Minincleri e una con Taugourdeau nel finale. E, anche per quanto concerne la fase difensiva, ha concesso forse qualche occasione di troppo a uno dei peggiori attacchi del torneo.

OCCASIONI - Franzini torna ad affidarsi al bomber Marzeglia dal primo minuto dopo l’esclusione per motivi disciplinari di domenica scorsa, mentre a centrocampo si rivede Porcino dal fischio d’inizio con Taugourdeau lasciato a riposare in panchina. L’avvio di gara non è dei migliori, poiché i padroni di casa hanno più fame e nel giro di un quarto d’ora scarso sfiorano la rete con Capelli (salvataggio di Sentinelli a Boccanera battuto) e Manzoni (il suo tiro in spaccata è fuori di un nulla). Poi gli ingranaggi della macchina micidiale che ha polverizzato il campionato incominciano a girare, quindi Minincleri pesca Marzeglia solo davanti a Pennesi ma l’attaccante calcia malamente tra le braccia del portiere. Alla mezz’ora è Porcino che scodella in area splendidamente per Minincleri, che colpisce di testa fuori misura da posizione più che invitante. Allora è Matteassi ad apparecchiare una splendida palla per Marzeglia, che stavolta colpisce di testa alla sua maniera, ma Pennesi compie un miracolo sventando in corner. Non c’è niente da fare: tante occasioni, ma dei gol nemmeno l’ombra.

FORCING SENZA FRUTTI - La ripresa pare destinata a proseguire tra gli sbadigli, poiché entrambe le squadre, complice il primo caldo, abbassano di molto i giri del motore. Fino a quando la difesa biancorossa si addormenta e si dimentica di Noris sulla punizione dalla trequarti di Longo: palla invitante, ma deviazione alta sulla traversa. Franzini allora cambia: inserisce prima Galuppini per Marzeglia e poi Taugourdeau per Porcino. Proprio il francese ricama l’uno due con Matteassi che lo libera di fronte a Pennesi, ma il regista allarga troppo il mancino e la palla sfiora il palo finendo out. Il Piacenza ora è arrembante, Franzini suon la carica: toglie un difensore, Colombini, per mettere una punta in più (Pezzi). Il forcing finale non porterà frutti. I biancorossi si devono accontentare - si fa per dire - di eguagliare il record di punti della serie D.
Dal nostro inviato a Caravaggio (BG)
Marcello Astorri


CARAVAGGIO - PIACENZA 0-0
Primo tempo 0-0

CARAVAGGIO: Pennesi, Noris, Moriggi, Longo, Di Maio, Nicolosi, Crotti (33’ st Delcarrio F.), Delcarro A., Boggian (27’ st Mapelli), Manzoni, Capelli (27’ st Sandrini). A disposizione: Vimercati, Peli, Vigani, Corti, Lamesta, Alloni. All. Ramella

PIACENZA: Boccanera, Di Cecco, Colombini (37’ st Pezzi), Sentinelli, Cazzamalli, Ruffini, Matteassi, Saber, Marzeglia (18’ st Galuppini), Porcino (27’ st Taugourdeau), Minincleri. A Disposizione: Cabrini, Silva, Cigognini, Contini, Testoni, Mira. All. Franzini

NOTE: giornata calda e soleggiata, campo in buone condizioni di gioco. Ammoniti: 14’ st Nicolosi, 35’ st Ruffini, 44’ st Sentinelli. Corner: 0-7 per il Piacenza. Recuperi: 1’ e 4’.

IL FILM DELLA PARTITA

Aggiornamento 49' st - Finale a Caravaggio, finisce 0-0. Il Piacenza eguaglia il record di punti del Montichiari.

Aggiornamento 42' st - Per il finale altra punta in campo per Franzini: dentro Pezzi per Colombini. Il Piacenza sta premendo: deve vincere per sperare di raggiungere il traguardo dei 100 punti.

Aggiornamento 32' st - Occasione Piacenza: scambio in velocità Taugourdeau-Matteassi-Taugourdeau, il francese si ritrova di fronte a Pennesi ma il suo diagonale rasoterra finisce a lato.

Aggiornamento 30' st - Girandola di cambi: nel Piacenza entra Taugourdeau al posto di Porcino, nel Caravaggio dentro Mapelli e Sandrini per Manzoni e Capelli.

Aggiornamento 18' st - Dormita della difesa biancorossa che si dimentica di Noris sul cross di Longo, la schiacciata di testa del difensore locale finisce alta di un nulla sulla traversa. Franzini sostituisce Marzeglia per Galuppini.

Aggiornamento 15' st - Poco o nulla da segnalare in questo primo scorcio di secondo tempo, contraddistinta da un ritmo piuttosto blando in campo.

Aggiornamento 1' st - Iniziata la ripresa. Nessun cambio per le due squadre.

Aggiornamento 46' pt - Finisce a reti bianche il primo tempo di Caravaggio. Ghiotte occasioni da una parte e dall'altre ma per ora permane l'equilibrio.

Aggiornamento 44' pt - Gran palla di Matteassi dalla destra, che con una pennellata serve sulla testa a Marzeglia l'assist per il possibile 1-0 ma Pennesi si supera e smanaccia in corner.

Aggiornamento 30' pt - Adesso è il Piacenza che insiste: bel cross di Porcino dalla destra e Minincleri, tutto solo, alza sopra la traverso con un colpo di testa.

Aggiornamento 25' pt - Bel lavoro di Marzeglia che si smarca bene in area, il tiro però è fuori misura e finisce sul fondo.

Aggiornamento 13' pt - Occasionissima per il Piacenza sprecata da Marzeglia, a tu per tu col portiere l'attaccante calcia debolmente tra le braccia di Pennesi. Nell'occasione grande assist di Minincleri.

Aggiornamento 12' pt - Ancora Caravaggio pericoloso, stavolta con Manzoni che irrompe in spaccata su un cross rasoterra dalla sinistra e manca il bersaglio di un nulla. Il Piacenza risponde con un tiro di Matteassi da fuori deviato in corner dal portiere di casa.

Aggiornamento 6' pt - Inizio arrembante del Caravaggio che sta pressando il Piacenza nella sua metacampo. Poco fa Sentinelli ha salvato sulla linea di porta una conclusione a botta sicura di Capelli.

Aggiornamento 1' pt - E' iniziata la partita tra Caravaggio e Piacenza. In attacco ritorna Marzeglia dal 1'.

Aggiornamento - Le formazioni ufficiali. Caravaggio: Pennesi, Noris, Moriggi, Longo, Di Maio, Nicolosi, Crotti, Del Carro, Boggian, Manzoni, Capelli. A disposizione: Vimercati, Sandrini, Peli, Vigani, Delcarro, Corti, Mapelli, Lamesta, Alloni. All.: Ramella.
Piacenza: Boccanera, Di Cecco, Colombini, Sentinelli, Cazzamalli, Ruffini, Matteassi, Saber, Marzeglia, Porcino, Minincleri. A disposizione: Cabrini, Silva, Cigognini, Contini, Testoni, Mira, Galuppini, Taugourdeau, Pezzi. All.: Franzini.

Aggiornamento - Piacenza in campo a Caravaggio per il riscaldamento. Fischio d'inizio alle 15, a seguire le formazioni ufficiali. I biancorossi, già promossi a quota 86 punti, cercano la vittoria per superare il record di punti firmato dal Montichiari nel 1999 che si fermò a 87 punti. Diretta live con il nostro inviato alle 15.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento