Questo sito contribuisce all'audience di

Modena - Sconfitta a tavolino contro il Mestre, i tifosi posano una bara di fronte allo stadio

Il comune non ha concesso lo stadio: la società del presidente Caliendo è morosa per 625 mila euro. I tifosi fuori dal Braglia celebrano i funerali della società

A un certo punto ha fatto capolino un carro funebre, a bordo del quale c’era una bara con sopra il logo del Modena Calcio. I tifosi hanno quindi sollevato a braccia il feretro, adagiandolo di fronte all’ingresso dello stadio Braglia. Mentre accadeva questo, negli spogliatoi il Modena apprendeva di aver perso a tavolino (0-3) la partita contro il Mestre. Il Comune non ha indietreggiato dalla sua posizione (leggi qui per i dettagli della vicenda) e i canarini, non potendo garantire lo svolgimento della gara, non hanno potuto fare altro che prendere atto della decisione inevitabile della terna arbitrale. Era uno scenario ampiamente annunciato nei giorni precedenti, ciò non ha scoraggiato i tifosi del Modena che si sono comunque presentati allo stadio per seguire gli sviluppi della vicenda. Poco dopo le 16, gli ultras hanno sfilato - controllati a distanza dalla polizia - esponendo uno striscione: «Nessun comune, nessuna società distruggerà la nostra mentalità». Il messaggio era chiaramente all’indirizzo di Antonio Caliendo, presidente della società emiliana, e al Comune, proprietario dello stadio Braglia che ha deciso di mettere i lucchetti poiché il Modena risulta moroso di 625mila euro di affitti arretrati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento