rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Lupa Piacenza - Viali: «Ora riprendiamo il nostro ritmo»

Partitella in famiglia per la Lupa Piacenza, che al campo Puppo B di via Anguissola ha cercato, per quanto possibile, di mantenere il ritmo partita con un'ora di amichevole a ranghi misti. Ancora a parte Volpe e Arena, difficile che i due siano...

Partitella in famiglia per la Lupa Piacenza, che al campo Puppo B di via Anguissola ha cercato, per quanto possibile, di mantenere il ritmo partita con un'ora di amichevole a ranghi misti. Ancora a parte Volpe e Arena, difficile che i due siano disponibili per il match di domenica contro la Folgore Bagno e lo stesso discorso vale per Tognassi. Viali ha mescolato le carte schierando un attacco inedito con Marrazzo a far coppia insieme a Valla, soprattutto il primo ha una gran voglia di giocare e per colpa della neve non è ancora potuto scendere in campo ufficialmente per il suo esordio in biancorosso.

MEGLIO GIOCARE - «Confermo che noi avremmo voluto giocare - spiega William Viali - perché interrompere il ritmo partita non è mai positivo, inoltre è un periodo in cui stiamo particolarmente bene dal punto di vista atletico. Per cui abbiamo deciso di organizzare questa partitella per tenere alta la concentrazione e dare ai giocatori la sensazione della gara visto che alla fine sono quasi ventuno giorni che non scendiamo in campo».

LAVORO E INFORTUNATI - «Il nostro lavoro in queste due settimane non ha subito particolari variazioni in quanto, in entrambe le occasioni, abbiamo saputo solo all'ultimo momento che non avremmo giocato quindi nei giorni precedenti ai rinvii ci siamo preparati come se fossimo dovuti scendere in campo». Capitolo infortunati? «Sono gli stessi della scorsa settimana. Generalmente possiamo dire che Volpe, Arena e Tognassi difficilmente saranno recuperabili per domenica e comunque, se anche qualcuno ce la dovesse fare (Volpe il più probabile) è improbabile che parta dall'inizio».

RECUPERI - Il girone di ritorno inizierà il 20 gennaio ma l'Eccellenza tornerà in campo già il 13 dicembre per recuperare la 15esima giornata (Terme Monticelli-Lupa Piacenza a Busseto), sospesa in blocco dalla Federazione. Più spinosa invece la questione che riguarda il rinvio dell'ultima giornata, la 16esima, quando la Lupa avrebbe dovuto affrontare in casa il Colorno. «Abbiamo chiesto di giocare entro la fine dell'anno - chiude Viali - ma non siamo riusciti a trovare un accordo, aspettiamo di vedere cosa deciderà il Comitato regionale». La sensazione però è che difficilmente Lupa Piacenza-Colorno si possa disputare prima del 13 gennaio. Da scongiurare infine un recupero in notturna, visto il clima particolarmente rigido ne risentirebbe lo spettacolo. Infine fiocco rosa in casa del neo papà Giuseppe Commisso, nei giorni scorsi è arrivata Ginevra.

LE INIZIATIVE DI SABATO - La società comunica che sabato 22 dicembre mascotte e hostess biancorosse saranno in giro per la città a distribuire coupon con prezzi agevolati per entrare allo stadio Garilli per la partita del giorno seguente, ultima del 2012, contro il Folgore Bagno. Nel pomeriggio (15.30) il club sarà in visita al Reparto di pediatria dell'Ospedale di Piacenza. Un gesto di amore e vicinanza per tutti i più piccoli che stanno vivendo un momento difficile. Presenzieranno molti dei giocatori unitamente al diesse Marzio Merli, portando alcuni doni 'biancorossi'. Visita organizzata con la partecipazione dello staff medico, al primario e al dirigente dell'ospedale piacentino.
Giacomo Spotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupa Piacenza - Viali: «Ora riprendiamo il nostro ritmo»

SportPiacenza è in caricamento