Questo sito contribuisce all'audience di

Viali: «Peccato, ma è un buon punto». Le pagelle

Se il cammino dei rossoneri fosse il soggetto di un film quest’ultimo titolerebbe senza dubbio «Lo strano caso del Pro Piacenza», una squadra che riesce a portare a casa il bottino pieno soltanto in trasferta. E’ infatti ancora ferma a zero la...

William Viali-33
Se il cammino dei rossoneri fosse il soggetto di un film quest’ultimo titolerebbe senza dubbio «Lo strano caso del Pro Piacenza», una squadra che riesce a portare a casa il bottino pieno soltanto in trasferta. E’ infatti ancora ferma a zero la conta delle vittorie interne nonostante la classifica sia piuttosto favorevole quando mancano due partite al termine del girone di andata.

«SODDISFATTO DELLA PRESTAZIONE» - Mister Viali non può che essere soddisfatto della prestazione dei suoi uomini, soprattutto della retroguardia, ma non nasconde una nota di amarezza. «Sono decisamente soddisfatto della prestazione, non del pareggio. E’ un grosso peccato che in casa non riusciamo ad avere episodi a nostro favore ma la classifica è molto positiva. Siamo riusciti a trovare solidità, concretezza e continuità». L’analisi del tecnico scende poi nel dettaglio. «Avevamo preparato la partita impostando il centrocampo a rombo per essere più aggressivi. Siamo partiti piuttosto bene poi, soprattutto per merito del Padova, abbiamo concesso qualcosa». In campo si è vissuto qualche momento di apprensione per l’infortunio occorso a Cristofoli con l’attaccante che è uscito in barella. «Ha subito un colpo sulla coscia – conclude il mister – ma dovrebbe trattarsi di un taglio superficiale. Ne sapremo di più nei prossimi giorni».

«BUON PUNTO» - Erano due gli ex di giornata in campo oggi: Carrus in mediana e Bini in difesa. Il centrale rossonero ha fornito una prestazione piuttosto concreta risultando tra i migliori. «Abbiamo portato a casa un buon punto: c’è decisamente molta più serenità rispetto alle prime partite. Pensavo di trovare una squadra impaurita dopo la sconfitta contro l’Alessandria ma non è andata così». Il difensore conclude raccontando l’episodio del suo colpo di testa che poteva avere decisamente maggior fortuna. «Ho colpito il pallone a colpo sicuro ma l’avversario me l’ha toccata quel poco che bastava per mandarla alta. Peccato, dopo essermi sbloccato proprio a Mantova ci credo sempre».
Nicolò Premoli

LE PAGELLE DI NICOLO’ PREMOLI

FUMAGALLI 6,5 – Un bel volo sul colpo di testa di Ruopolo nella prima frazione e ordinaria amministrazione nella ripresa.

CALANDRA 5,5 – Due brividi nella ripresa quando il Mantova accelera sulla sua corsia di competenza.

PIANA 6,5 – Il più concreto della difesa. Tenta spesso con successo l’anticipo sugli attaccanti virgiliani ed è sempre pericoloso sui corner rossoneri.

BINI 6,5 – Concede ben poco spazio alle azioni offensive ospiti sbagliando soltanto un disimpegno. Pericoloso anche in avanti come il compagno di reparto.

RIETI 6 – Il Mantova affonda una volta soltanto sulla destra. Prova a proiettarsi in avanti in un paio d’occasioni.

CARRUS 5,5 – Sbaglia un appoggio nel primo tempo e pare entrare in riserva con il passare dei minuti.

BARBA 6,5 – Una bella conclusione ed un’altrettanto pregevole imbucata per Maietti. Prova in tutti i modi ad accendere il gioco dei rossoneri e ravvivare una partita piuttosto contratta.

MAIETTI 6 – Il movimento non manca mai ma in alcuni casi è un po’ impreciso. Peccati veniali a contorno di una prestazione solida.

RANTIER 5,5 – Manca la precisione non certo il dinamismo (DAL 82’ BIGNOTTI SV – una conclusione da fuori nel finale).

ALESSANDRO 6 – Un acuto nel primo tempo quando scalda i guantoni a Bonato. Nella ripresa non riesce a pungere come potrebbe ma a sua discolpa ci sono i decisamente pochi palloni giocabili.

CRISTOFOLI 6 – Il suo apporto di sponde e sportellate non manca. Ci prova da fuori nel primo tempo ma senza impensierire Bonato. Esce per un colpo alla coscia (DAL 64’ LOMBARDI SV).

VIALI 6,5 – Manca la prima vittoria interna ma il suo Pro ha ormai acquisito grande compattezza in difesa. Se ne riparlerà nel 2016.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento