Questo sito contribuisce all'audience di

Spunta Piana al 93' e il Pro elimina il Parma dalla coppa

Un dolce recupero. Il Pro stende il Parma quando il cronometro dell’arbitro sta segnando gli ultimi, ultimissimi istanti di gara. Una vittoria che forse vale poco per il proseguio della stagione ma che regala una soddisfazione alla squadra di...

Spunta Piana al 93' e il Pro elimina il Parma dalla coppa - 3
Un dolce recupero. Il Pro stende il Parma quando il cronometro dell’arbitro sta segnando gli ultimi, ultimissimi istanti di gara. Una vittoria che forse vale poco per il proseguio della stagione ma che regala una soddisfazione alla squadra di mister Pea. A passare in vantaggio è proprio il Pro che gonfia la rete con Pesenti su assist di un ispiratissimo Cavalli. Se Calaiò prima conquista e poi realizza con esperienza il rigore del pareggio è Baraye che mette pressione sulla retroguardia rossonera costretta in un paio di occasioni ad inseguire Nocciolini e Evacuo. Proprio quando il Parma pare accontentarsi del pareggio tirando i remi in barca è il Pro a trovare la via per la vittoria. Un’altra palla inattiva, ancora una volta Cavalli che pennella. Questa volta è Piana ad insaccare. Per il definitivo 2-1 che costringe i gialloblu ad abbandonare anzitempo la Coppa Italia.

BOTTA E RISPOSTA – E’ calcio di “fine agosto”. Con quel caldo che ancora pressa. A tutto campo. Calaiò però sembra non sentirlo. Passano una trentina di secondi e l’attaccante trova subito una conclusione ripetendosi dopo un paio di minuti. Per il Pro ci prova Cavalli al sesto calciando dalla distanza: Zommers si distende e para a terra. Per una ventina di minuti succede poco o nulla. Almeno fino al ventiseiesimo quando Cavalli, su punizione, mette in mezzo un pallone che Pesenti schiaccia in rete di testa. Non c’è però nemmeno il tempo di esultare per il Pro: il Parma riparte, Calaiò entra in area e Piana lo ferma fallosamente. Rigore e trasformazione di Calaiò che riporta il punteggio sul pari. Un pari che sta decisamente stretto sia al Parma che preme sulla destra con Baraye, che al Pro che si vede annullare un gol di Pesenti per fuorigioco. L’ultimo brivido arriva quando mancano pochi minuti al termine della prima frazione: girata di Nocciolini dalla lunetta e palla che finisce a lato.

IL FATAL RECUPERO – Dopo il forfait di Calaiò è Evacuo che prova a farsi vivo dalle parti di Fumagalli: lancio lungo di Baraye che supera Bini e conclusione debole dell’attaccante smanacciata dal portiere rossonero. Il Pro si porta in avanti con Pesenti ma Marra tarda a trovare una conclusione da posizione interessante. Al diciottesimo giro di lancetta Pea decide di mettere mano alla panchina: dentro l’attaccante ex Cremonese Ferrara e Pugliese, fuori Marra e Gomis. In campo però Baraye dimostra di essere il più ispirato dei suoi: un altro lancio, questa volta per Nocciolini che però spara alle stelle. Mentre il sole cala sul Garilli anche il ritmo in campo segue lo stesso corso: i gialloblu possono accontentarsi del risultato mentre i rossoneri iniziano a risentire delle energie spese. Il finale però si tinge dei colori rossoneri: prima Pugliese sciupa da due passi un’ottima occasione ma in pieno recupero è Piana che sping in rete il pallone del sorpasso. La rete della vittoria per il Pro che passa così il turno.
Nicolò Premoli

PRO PIACENZA-PARMA 2-1
primo tempo 1-1

PRO PIACENZA: Fumagalli, Sane, Bini, Piana, Cavalli, Pesenti, Cardin, Girasole (74’ Martinez), Gomis (63’ Pugliese), Rossini, Marra (63’ Ferrara). A disposizione: Bertozzi, Calandra, Sall, Marchionni, Cassani. All.: Pea
PARMA: Zommers, Miglietta, Lucarelli, Giorgino, Baraye (84’ Corapi), Garufo, Calaiò (36’ Nocciolini), Nunzella, Coly, Scavone, Evacuo (60’ Guazzo). A disposizione: Coric, Canini, Saporetti, Mazzocchi, Melandri, Benassi, Ricci, Simonetti, Messina. All.: Apolloni.
ARBITRO: Vigile di Cosenza (assistenti: Martinelli di Seregno e Spreafico di Lecco)
RETI: 26’ Pesenti, 28’ Calaiò (R), 93’ Piana
NOTE: AMMONITI: Piana (PP); Coly, Lucarelli, Miglietta (P); ESPULSI: Cardin (PP); ANGOLI: 2-2; RECUPERO: 1’ pt, 3’ st SPETTATORI: 627

IL FILM DELLA PARTITA

Finale al "Garilli", un grande Pro Piacenza batte il Parma 2-1 con le reti di Pesenti e Piana (al 93') e stacca il pass per il turno successivo di Coppa Italia. Eliminato il Parma di Apolloni dalla competizione, nonostante il momentaneo pareggio di Calaiò su calcio di rigore. A breve tabellino, commento, pagelle e interviste.

Aggiornamento 48' st - Rete di Piana per il Pro Piacenza. Gran colpo di testa su punizione di Cavalli. Espulso Cardin per i rossoneri.

Aggiornamento 44' st - Clamorosa occasione per il Pro con il giovane Pugliese, il quale, a due passi da Zommers, si fa murare il colpo del ko da un difensore crociato.

Aggiornamento 39' st - Nel Parma entra Corapi ed esce Baraye.

Aggiornamento 30' st - Pea cambia Girasole per Martinez, Lucarelli viene ammonito per il Parma. Poco fa Nocciolini sciupa una ghiotta occasione bene imbeccato da un lancio di Baraye.

Aggiornamento 18' st - Doppio cambio per Pea: fuori Marra e Gomis, dentro Ferrara e Pugliese. Per il Parma si va vivo Baraye con un diagonale parato da Fumagalli.

Aggiornamento 15' st - Ammonito Coly per il Parma. Poco fa Pro Pericoloso con Pesenti, il cui cross non raggiunge Marra - appostato per il tap in - solo per l'intervento in spaccata di Giorgino a spazzare in corner. Apolloni ora cambia Evacuo per inserire Guazzo.

Aggiornamento 1' st - Iniziato il secondo tempo. Nessun cambio per i due mister.

Aggiornamento 45' pt - Finisce il primo tempo al "Garilli". Rossoneri avanti con Pesenti, pari di Calaiò su calcio di rigore.

Aggiornamento 36' pt - Entra Nocciolini per Calaiò (infortunato).

Aggiornamento 35' pt - Annullato per fuorigioco un gol di Pesenti, che aveva corretto in rete con la testa un bel cross di Gomis.

Aggiornamento 28' pt - Rigore per il Parma, Piana stende Calaiò in area. Dal dischetto va l'arciere che spiazza Fumagalli per il fulmineo pareggio. Piana ammonito sull'episodio.

Aggiornamento 26' pt - Vantaggio del Pro Piacenza con Pesenti. L'attaccante rossonero schiaccia in rete di testa l'assist di Cavalli su punizione.

Aggiornamento 17' pt - Ancora equilibrio tra Pro Piacenza e Parma, le squadre si sono fatte vedere in avanti unicamente con un tiro fuori di Calaiò e con una conclusione dalla lunga distanza di Cavalli bloccata da Zommers.

Aggiornamento 1' pt - Iniziato il match del "Garilli" tra Pro Piacenza e Parma. I rossoneri si giocano l'accesso al turno successivo contro i ducali di Apolloni.

Aggiornamento - Le formazioni ufficiali.
Pro Piacenza: Fumagalli, Sane, Bini, Piana, Cavalli, Pesenti, Cardin, Girasole, Gomis, Rossini, Marra. A disposizione: Bertozzi, Calandra, Sall, Martinez, Pugliese, Marchionni, Ferrara, Cassani. All. Pea
Parma:Zommers, Miglietta, Lucarelli, Giorgino, Baraye, Garufo, Calaiò, Nunzella, Coly, Scavone, Evacuo. A disposizione: Coric, Canini, Saporetti, Corapi, Mazzocchi, Nocciolini, Melandri, Guazzo, Benassi, Ricci, Simonetti, Messina. All. Apolloni

Squadre in campo per il riscaldamento allo stadio Garilli. Alle 18 si affrontano Pro Piacenza e Parma nell'ultima partita valida per il girone di qualificazione al secondo turno di Coppa Italia. Al Parma basta un pareggio per accedere alla fase successiva, mentre il Pro Piacenza deve vincere.
A seguire le formazioni ufficiali e alle 18 gli aggiornamenti sul risultato del match.

Classifica: Parma 3, Pro Piacenza 1, Piacenza 1.
Già giocate: Parma-Piacenza 2-1, Piacenza-Pro Piacenza 0-0
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento