menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
barba

barba

Reclamo del Siena contro il Pro Piacenza: al centro della questione c'è Barba?

Secondo i senesi il giocatore avrebbe disputato - da tesserato - la 19esima giornata con due società diverse: Piacenza e poi il recupero col Pro Piacenza. In materia però c'è un vuoto normativo

Di certezze ancora non ce ne sono tuttavia, da quanto filtra, sembra che il reclamo che il Siena presenterà al Giudice Sportivo dopo la partita persa contro il Pro Piacenza verta sul fatto che i rossoneri abbiano schierato in campo un giocatore (Gianluca Barba) che in realtà aveva già disputato la 19esima giornata di Lega Pro A con un’altra maglia, nel caso di Barba quella del Piacenza a Prato (gara in cui il giocatore non era convocato ma risultava comunque tesserato per i biancorossi). Secondo il Siena, infatti, un giocatore non può disputare lo stesso turno di campionato con due squadre diverse, caso comunque più unico che raro tanto che in materia ci sarebbe un vuoto legislativo. Se fosse confermata questa base il reclamo, almeno in una prima valutazione, sembrerebbe davvero debole, perché nella 19esima giornata a cui si fa riferimento il match Pro-Siena era stato rinviato per nebbia, dunque per cause di forza maggiore indipendenti dal Pro Piacenza e senza disputare nemmeno un minuto, tuttavia essendoci un vuoto legislativo sarà interessante vedere se la Lega, prima di tutto, accetterà il reclamo e, nel caso, aspettare la decisione del Giudice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento