Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Cavalli va al Como. Aspas torna in regia

Il regista va in riva al lago convinto da un accordo biennale. Lo spagnolo sarà riportato nel suo ruolo naturale. Fulvio Pea studia il ritorno al 4-3-3 in vista degli impegni contro Cremonese e Siena

Gabriele Cavalli in azione

Il regista Gabriele Cavalli lascia il Pro Piacenza con destinazione Como, dove ha trovato un contratto biennale che il club rossonero non era intenzionato; su questo aspetto c’è quindi da smentire quanto riportato da alcuni media che parlavano di rapporto ai minimi termini con Fulvio Pea.
Il tecnico dei rossoneri smentisce categoricamente qualunque problematica di natura caratteriale, l’addio è solo la diretta conseguenza di una motivazione contrattuale  - come spiegato - e la società di via De Longe non si è opposta alla richiesta del giocatore.

COME CAMBIA - Ma come cambierà il Pro Piacenza? Innanzitutto Fulvio Pea ha sempre di detto di essere passato al 3-5-2 in autunno più che altro per esigenze di risultato, la squadra andava spesso in difficoltà quando attaccata dal lato sinistro e la scelta del 3-5-2 era da leggere in quest’ottica. Sempre Pea ha spiegato che, dopo la sosta natalizia, il suo Pro Piacenza sarebbe tornato al 4-3-3 e proprio in questi giorni, con la ripresa degli allenamenti in vista del doppio impegno (22 gennaio a Cremona e 25 al Garilli il recupero contro il Siena) il tecnico lodigiano ha iniziato a lavorare sul modulo con cui era partito in estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

RITORNO AL 4-3-3 - Il posto di Cavalli in regia verrà preso da Aspas, spostato nella difesa a 3 solo per esigenze tattiche, ma il suo habitat rimane il cerchio del centrocampo e lì tornerà. Allo spagnolo saranno affidate le chiavi del centrocampo mentre il ritorno della difesa a quattro è possibile grazie all’ingaggio dell’esterno sinistro Gianluigi Bianco, con Cardin a destra e la coppia centrale Bini-Sall. A centrocampo Aspas insieme a Pugliese e Rossini, mentre in attacco il tridente è tutto sta studiare: il punto fermo è Pesenti, al suo fianco Bazzoffia e Musetti con Nicola Pozzi pronto a entrare. L’ex Sampdoria potrebbe essere pronto per fine mese, fermo restando che qualcosa dal mercato potrebbe ancora arrivare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento