menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tecnico del Pro Piacenza, William Viali-3

Il tecnico del Pro Piacenza, William Viali-3

Pro Piacenza - Viali: «Voglio il giusto spirito»

Dopo venti giorni di pausa riprende il campionato del Pro Piacenza che domenica pomeriggio allo stadio Garilli (fischio d'inizio alle ore 15) ospita il Lumezzane in una partita decisamente importante sotto il profilo della classifica. La squadra...

Dopo venti giorni di pausa riprende il campionato del Pro Piacenza che domenica pomeriggio allo stadio Garilli (fischio d'inizio alle ore 15) ospita il Lumezzane in una partita decisamente importante sotto il profilo della classifica. La squadra di Nicolato infatti condivide con i piacentini l'ultimo posto che coinvolge nella corsa ai playout (entrambe a 19 punti), per i rossoneri l'obiettivo è dunque quello di vincere per allungare sulla zona spareggi.
«E' una partita assolutamente fondamentale per entrambe le squadre - spiega Viali alla vigilia del match - loro arrivano da un cambio di allenatore che ha portato una ventata di positività perché, dopo quattro sconfitte consecutive, hanno vinto prima a Pavia e poi con l'Albinoleffe. Il Lumezzane è una squadra fisica, molto dinamica in attacco: sono un avversario difficile da affrontare e la prima partita dopo la sosta rischia sempre di essere diversa dalle altre».
Un Pro Piacenza che dovrà fare a meno di Sall (fuori fino a fine mese), Rieti (operato giovedì ai legamenti del ginocchio) e Carrus squalificato. «Purtroppo non è stato un periodo positivo per noi sotto l'aspetto fisico - prosegue il tecnico - abbiamo patito tanti piccoli acciacchi e lo stesso Cristofoli ad esempio non è al massimo della forma. Mi auspico di rivedere la stessa squadra di Bolzano che, risultato a parte, peraltro bugiardo, ha giocato con intensità e intelligenza e non meritavamo la sconfitta. Nella pausa abbiamo fatto un piccolo richiamo atletico mentre tatticamente abbiamo cercato di dare continuità a quanto fatto nei mesi precedenti, ormai la squadra ha una sua fisionomia ben delineata. Aspas? L'ho già provato in regia al posto di Carrus e ha fatto bene, è in grado di ricoprire quel ruolo».
Pro Piacenza che ha visto partire Cauz e Russo ma va ancora in cerca di un attaccante sul mercato. «Non è un mistero - conclude Viali - che siamo alla ricerca di un innesto nel reparto avanzato, per il resto due giocatori sono partiti e altrettanti ne sono arrivati. Cardin è un difensore di assoluto livello, ha un curriculum importante e soprattutto è in grado di giocare sia a destra sia a sinistra. Gomis invece è un centrocampista con caratteristiche diverse, può darci forza e centimetri in mezzo al campo».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli, Calandra, Bini, Piana, Cardin; Barba, Aspas, Maietti; Rantier; Lombardi, Alessandro. Squalificati: Carrus. Indisponibili: Sall, Rieti. Ballottaggi: Calandra-Ruffini 70%-30%, Lombardi-Alessandro 60%-40%.
Leggi qui il programma completo e la classifica aggiornata della 17esima giornata di Lega Pro A.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento