Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Viali: «Stiamo bene, riprendiamo la corsa»

Dopo un buon avvio di campionato il Pro Piacenza non sta vivendo un momento facile, nelle ultime due partite i rossoneri hanno rimediato sette gol senza segnarne e per questo motivo la partita di sabato sera al Garilli contro la Feralpi Salò (ore...

William Viali-25
Dopo un buon avvio di campionato il Pro Piacenza non sta vivendo un momento facile, nelle ultime due partite i rossoneri hanno rimediato sette gol senza segnarne e per questo motivo la partita di sabato sera al Garilli contro la Feralpi Salò (ore 20.30) assume un significato importante, non tanto per la situazione di classifica ma, più che altro, per una questione mentale. Occorre reagire fin da subito, considerando che il Pro Piacenza nelle prime giornate ha comunque affrontato formazioni (le ultime Alessandria e Pavia) che puntano senza mezzi termini alla vittoria del campionato.
Fa bene William Viali a sottolineare che non deve essere «una scusante» ma è altrettanto corretto evidenziarlo per non fasciarsi la testa prima del dovuto.

«Ci sono delle profonde differenza tra la sconfitta con l'Alessandria e quella di domenica scorsa a Pavia - spiega William Viali alla vigilia - a partire proprio dalla tipologia di partita. Contro l'Alessandria abbiamo sbagliato il modo in cui affrontare gli avversari, è stato un pomeriggio in cui siamo stati irriconoscibili e tutto è andato storto, mentre a Pavia abbiamo tenuto bene il campo per un'ora dopodiché è venuta fuori anche la forza dei nostri avversari. In sintesi, con l'Alessandria non c'erano giustificazioni mentre col Pavia è una sconfitta che può far parte del nostro campionato».
Archiviate le ultime due tappe la truppa di Viali ha gettato subito lo sguardo al prossimo confronto con la Feralpi Salò. «E' stata una settimana positiva - prosegue il tecnico dei piacentini - sapevamo che potevano esserci dei momenti di difficoltà e sappiamo che ogni partita, per noi, deve essere giocata come se fosse la più importante. La Feralpi è una squadra che esce dalla brutta prestazione contro la Reggiana, ma prima aveva fatto vedere buone cose. Non sarà facile, come sempre del resto, loro puntano a un campionato di vertice e noi vogliamo rimetterci in moto».
Fermo ai box Barba, in dubbio Cassani, rientrano invece a pieno regime Rieti e Bini che ha scontato il turno di squalifica.

Probabile formazione Pro Piacenza: Fumagalli, Rieti, Piana, Bini, Ruffini, Maietti, Carrus, Aspas, Alessandro, Cristofoli, Rantier. Squalificati: nessuno. Indisponbili: Barba.
Leggi qui il programma dell'ottava giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento