menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pro Piacenza - Viali soddisfatto a metà. Le Pagelle - 1

Pro Piacenza - Viali soddisfatto a metà. Le Pagelle - 1

Pro Piacenza - Viali soddisfatto a metà. Le Pagelle

Fa sempre bene iniziare con una vittoria. Se poi questa arriva a tempo ormai scaduto la gioia è doppia. Nonostante il 2-1 mister Viali è però soddisfatto soltanto a metà della prova dei suoi ragazzi. «In entrambi i tempi – commenta Viali – ho...

Fa sempre bene iniziare con una vittoria. Se poi questa arriva a tempo ormai scaduto la gioia è doppia. Nonostante il 2-1 mister Viali è però soddisfatto soltanto a metà della prova dei suoi ragazzi. «In entrambi i tempi – commenta Viali – ho visto cose buone e altre molto meno buone. Siamo andati a sprazzi: non siamo riusciti ad avere la giusta continuità e soprattutto abbiamo commesso parecchi errori in uscita che hanno regalato al Renate delle ripartente».

Sono passate solo tre settimane dal raduno della squadra e certo questo ha un peso importante sul bilancio finale. «Provare il pressing oggi con questa temperatura non era certo facile: siamo andati fuori giri in alcune occasioni. La cosa importante però è che la squadra spinge fino alla fine: dobbiamo avere coraggio e provare a vincere tutte le partite».

Tra i segnali positivi spicca certo la partita di Ruffini. «Non è certo facile trovare un ‘97 con una simile attitudine al gioco – conclude il mister – Aveva già mostrato ottime cose in altre categorie ma sta stupendo un po’ tutti»
Nicolò Premoli

LE PAGELLE DI NICOLO’ PREMOLI

FUMAGALLI 6,5 –
Respinge una bella girata di Napoli nei minuti finali del primo tempo e dice no a Napoli nella ripresa. Nulla può sul gol del pari.

RUFFINI 6 – E’ il più giovane in campo ma non lo fa certo notare. Partita pulita giocata senza alcun timore. Se le premesse sono queste c’è davvero da ben sperare.

SALL 6 – Partita onesta senza svarioni. Soffre qualche accelerazione ma nel compenso trascorre un pomeriggio tranquillo.

BINI 7 – Match winner della giornata con il suo colpo di testa nel finale. Difende con ordine concedendo ben poco agli attaccanti ospiti.

CALANDRA 6 – Suo l’assist per il gol dell’1-0 del Pro. Parte decisamente bene presidiando la fascia senza sbavature ma calando alla distanza.

CARRUS 6,5 – Prende in mano le redini del centrocampo cercando con continuità il fraseggio con i compagni. Sono davvero pochi i passaggi sbagliati. Da ricordare anche la girata al volo nella ripresa.

SCHIAVINI 5,5 – Appare come il meno lucido del centrocampo rossonero. Deve ancora trovare la condizione migliore (dal 66’ MAIETTI 6 – esordio senza infamia né lode)

BARBA 6,5 – Presenza costante sul portatore di palla avversario. Tenta anche una percussione poco fortunata in avanti.

BIGNOTTI 5,5 – Si fa vedere in alcune occasioni ma non riesce a creare pericoli degni di nota (dal 57’ ALESSANDRO 6,5 – suo l’assist per il gol del 2-1 di Bini. Entra in campo nonostante la condizione precaria e prova a cambiare volto al Pro)

CRISTOFOLI 7 – Si presenta con una rete dopo una manciata di minuti. Oltre alle doti realizzative però si segnala per la grande mobilità e il supporto ai compagni: ottimo esordio.

RANTIER 5,5 – Ai vecchi tempi aveva abituato a partenze piuttosto sprint. L’impressione invece è che parta con il freno a mano tirato e che concluda la partita senza acuti (dal 80’ RUSSO SV)


VIALI 6,5 – Il suo Pro presenta luci ed ombre. Luci quando parte con il piglio giusto, ombre quando concede troppi spazi agli avversari. Ridisegna la squadra nel secondo tempo e porta a casa la prima vittoria della stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento