menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
William Viali-50

William Viali-50

Pro Piacenza - Viali: «Siamo carichi: è una finale»

Tutto in 90 minuti per il Pro Piacenza a caccia domenica, sul campo del Lumezzane, della sua seconda salvezza consecutiva in Lega Pro. I rossoneri si giocano uno spareggio anticipato contro la formazione allenata da Filippini, senza la pressione...

Tutto in 90 minuti per il Pro Piacenza a caccia domenica, sul campo del Lumezzane, della sua seconda salvezza consecutiva in Lega Pro. I rossoneri si giocano uno spareggio anticipato contro la formazione allenata da Filippini, senza la pressione di dover badare a cosa succede sugli altri campi nell’ultimo turno di Lega Pro. I conti sono facili: se domenica (ore 15) il Pro Piacenza vince allora è salvo direttamente in virtù degli scontri diretti a favore proprio col Lumezzane, in caso di pareggio o sconfitta invece sarebbe condannato alla coda dei playout contro l’Albinoleffe. Dal campo arrivano buone notizie - i rossoneri andranno in ritiro sabato - con i rientri del centrocampista Gomis e di Rantier.

VIALI - «Noi abbiamo avuto una continuità di risultati lungo tutta la stagione - spiega il tecnico William Viali - mentre il Lumezzane ha spinto forte da metà febbraio in poi, è giusto dire che si affrontano due squadre in salute e che arrivano da momenti positivi, ma sarà una partita con delle coordinate particolari perché è una finale per tutti e due. Chiaro che quando si arriva a giocarsi una sfida del genere lo spettacolo sarà notevolmente condizionato dalla possibilità di raggiungere l’obiettivo finale, tuttavia noi non abbiamo molto da perdere, possiamo solo vincere e sono convinto che i miei ragazzi spingeranno forte fin da subito confortati, ripeto, dalle ottime prestazioni disputate in trasferta». Lumezzane-Pro Piacenza sarà inevitabilmente anche una partita di nervi. «La mia squadra ha vissuto una settimana serena, ci siamo allenati molto bene, tutti sul pezzo e con in testa un solo obiettivo. Siamo carichi». Capitolo formazione? «Tutti a disposizione, Rantier è tornato ad allenarsi solamente da un giorno ma sarà sicuramente tra i convocati, per il resto deciderò all’ultimo tenendo conto che i novanta minuti potrebbero richiedere la capacità di mutare modulo più volte, a seconda dei momenti e delle situazioni».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Cardin, Bini, Sall, Ruffini; Gomis, Carrus, Aspas; Barba; Alessandro, Speziale.
Leggi qui il programma della 34esima giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento