Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Viali: «Queste partite valgono doppio»

Missione tre punti per il Pro Piacenza che torna a giocare di domenica (ore 17.30), questa volta in casa del Renate, formazione già superata lo scorso agosto in Coppa Italia e che oggi si trova impantanata nella zona retrocessione a 9 punti, 6 in...

William Viali-32
Missione tre punti per il Pro Piacenza che torna a giocare di domenica (ore 17.30), questa volta in casa del Renate, formazione già superata lo scorso agosto in Coppa Italia e che oggi si trova impantanata nella zona retrocessione a 9 punti, 6 in meno dei piacentini che hanno dunque una buona occasione per allungare in graduatoria. Obiettivo più che fattibile per i rossoneri, reduci da due pareggi interni contro Albinoleffe e Bassano, che vanno ad affrontare una squadra vittoriosa una sola volta in stagione, a inizio novembre in trasferta, ed è reduce da due sconfitte consecutive contro Cremonese e Albinoleffe.
«E' un periodo che siamo in netta crescita - spiega il tecnico William Viali alla vigilia della partita - arriviamo da un'ottima prestazione contro il Bassano, forse il dato balza meno all'occhio perché in due partite interne abbiamo raccolto due pareggi, ma i dati sono confortanti. Negli ultimi sei incontri la squadra ha subito solamente due reti, di cui una su rigore, ha vinto (o quasi) tutti gli scontri diretti e creiamo tre o quattro palle gol a partita. Sono segnali più che positivi, sintomo di un equilibrio di gioco trovato, poi è inutile nascondere che quella di Renate sia una trasferta da bollino rosso: come in tutti gli scontri diretti i punti in palio valgono doppio».
«Davanti ci troveremo una squadra organizzata - prosegue Viali - che vuole sempre provare a giocare la partita, come noi d'altronde, e per questo motivo sarà una partita con un canovaccio tattico diverso rispetto alle ultime uscite».
Da valutare le scelte di Viali in attacco, dove Cristofoli, che si è ristabilito dall'infortunio, si candida per tornare al suo posto ma il tecnico potrebbe anche riproporre il tandem Alessandro-Lombardi che tanto bene ha fatto contro il Bassano. Sicuramente out Ruffini, a lui si aggiunge Aspas che ha subito una botta in allenamento mentre la situazione di Bini è in miglioramento.

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli, Calandra, Rieti, Maietti, Sall, Bini, Rantier, Carrus, Lombardi, Alessandro, Barba. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ruffini e Aspas. Ballottaggi: Lombardi-Cristofoli 60%-40% e Bini-Piana 60%-40%.
Leggi qui il programma completo della 14esima giornata di Lega Pro Girone A e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento