menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
William Viali (foto www.propiacenza.it)

William Viali (foto www.propiacenza.it)

Pro Piacenza - Viali: «Proseguiamo su questa strada»

I tre punti sono sempre la medicina migliore, anche se in realtà non c'è un malato da curare. E' il caso del Pro Piacenza, che dopo aver giocato e convinto nelle prime quattro partite di campionato, sabato scorso a Gorgonzola ha finalmente...

I tre punti sono sempre la medicina migliore, anche se in realtà non c'è un malato da curare. E' il caso del Pro Piacenza, che dopo aver giocato e convinto nelle prime quattro partite di campionato, sabato scorso a Gorgonzola ha finalmente centrato la prima vittoria stagionale in Lega Pro.
«Esatto - spiega il tecnico William Viali - probabilmente per quanto espresso avremmo meritato ben prima la vittoria, tuttavia i tre punti ottenuti con la Giana Erminio ci consegnano finalmente più convinzione nei nostri mezzi perché va bene giocare, ma nel calcio alla fine il risultato è importante».
E sabato pomeriggio (ore 17.30) al Garilli arriva un altro cliente difficile, quell'Alessandria che è partita chiaramente per vincere il campionato ma dopo poche giornate ha dovuto esonerare il tecnico Scienza chiamando sulla panchina Gregucci.
«I tre punti di Gorgonzola ci danno morale ma sia chiaro - prosegue Viali - che non abbiamo fatto assolutamente nulla di straordinario, dobbiamo chinare la testa e lavorare per migliorare un gioco già buono. Contro la Giana ci sono venute tutte le giocate che avevamo preparato, tatticamente non era una partita facile da affrontare, con molte letture personali da dover interpretare sul campo. Ora ci troviamo davanti una delle favorite per la vittoria del campionato, l'Alessandria dispone di ottime individualità e per ottenere qualcosa di positivo dovremo dare il 110%, solo in questo caso ci toglieremo delle soddisfazioni, se invece non scendiamo in campo disposti a dare più del massimo potremmo andare incontro a delle difficoltà. Noi al momento siamo questi, una squadra ordinata che gioca un buon calcio ma che deve sempre lavorare sodo senza mai mollare di mezzo centimetro».
Intanto la società Alessandria Calcio ha comunicato che sabato pomeriggio sarà presente con uno stand in Piazza Sant'Antonino per l'iniziativa "Il gusto del calcio che unisce". Sarà possibile assaggiare le eccellenze enogastronomiche della città piemontese.

Probabile formazione Pro Piacenza: Fumagalli, Rieti, Ruffini, Calandra, Piana, Bini, Rantier, Carrus, Cristofoli, Alessandro, Maietti. Ballottaggi: Calandra-Aspas 60%-40%. Indisponibili: Barba e Cassani. Squalificati: nessuno.
Leggi qui il programma completo della sesta giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento