Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Viali: «Con il Cittadella ci proveremo»

Scontro da brividi sabato pomeriggio allo stadio Garilli (ore 17.30) per il Pro Piacenza di William Viali che ospita la capolista Cittadella allenata da quel Roberto Venturato che nel novembre del 2013 prese il posto proprio di Viali (che poi...

William Viali-36
Scontro da brividi sabato pomeriggio allo stadio Garilli (ore 17.30) per il Pro Piacenza di William Viali che ospita la capolista Cittadella allenata da quel Roberto Venturato che nel novembre del 2013 prese il posto proprio di Viali (che poi tornò a gennaio) alla guida del Piacenza in Serie D. Sabato i due tecnici si incontrano, ma questa volta su due panchine diverse. Viali è al timone di un Pro che sta lottando con buoni risultati per la salvezza mentre Venturato è in vetta al campionato a +4 sulla Feralpi Salò e punta dritto alla promozione in Serie B. Il Cittadella arriva da tre vittorie consecutive ed è in uno stato di forma splendido, il Pro invece non vince dal 10 gennaio (1-0 sul Lumezzane), dovrà rinunciare in difesa allo squalificato Francesco Bini e, soprattutto, si sta ancora leccando le ferite dopo la pesante scoppola maturata nei minuti finali a Reggio Emilia.

PROVARCI - «Siamo una squadra che non può mai permettersi, nemmeno per un istante, di scendere sotto la soglia del cento per cento di attenzione, soprattutto non possiamo mai ragionare singolarmente ma sempre da squadra compatta». E’ questa in estrema sintesi l’analisi che William Vialin dà della sconfitta di Reggio Emilia, una considerazione onesta che rispecchia fedelmente le impressioni. «Lo dico ai ragazzi da luglio - spiega il tecnico - a Reggio abbiamo sbagliato la prima mezzora ma siamo comunque rimasti in partita, subìto nel finale il secondo gol abbiamo mollato e ne è uscita una sconfitta brutta». E ora arriva la capolista Cittadella allenata dall’amico Venturato. «Roberto lo conosco bene, sono stato il suo capitano a Cremona e so che tipo di allenatore è. Il Cittadella è una corazzata ed è meritatamente in vetta, tuttavia ricordo che nella partita di andata (1-1, ndr) siamo riusciti a metterli in difficoltà e possiamo farlo anche questa volta, a patto che si dia tutti quanti più del massimo». Infine una battuta sul mercato: «Orlando è pronto, Speziale invece è un po’ indietro con la condizione atletica ma finalmente ho delle scelte anche in attacco in base alla tipologia della partita».

OMAGGIO - In occasione della partita la squadra emiliana, nelle vesti del presidente Domenico Scorsetti, consegnerà prima del fischio d’inizio una targa speciale al presidente del Cittadella Andrea Gabrielli. Nella gara d’andata infatti metà dell’incasso raccolto allo Stadio Tombolato è stato donato in beneficenza agli alluvionati del piacentino, colpiti nel settembre 2015. Un gesto di riconoscenza e gratitudine che l’A.S. Pro Piacenza vuole ricambiare.

Probabile formazione Pro Piacenza: Fumagalli, Ruffini, Calandra, Piana, Cardin; Barba, Carrus, Aspas, Rantier, Orlando, Alessandro. Squalificati: Bini. Indisponbili: Sall, Rieti.
Leggi qui il programma della 21esima giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento