Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza: vacanze toscane. I rossoneri gettano via i playoff a Siena

Succede l'incredibile, la squadra di Pea è undicesima a causa della differenza reti che premia il Renate (2-2 col Tuttocuoio), ma le ultime due reti del Siena arrivano a 5' dalla fine

Fulvio Pea

Il Pro Piacenza passa tutto d’un tratto dal sogno di disputare almeno un turno dei playoff all’essere in vacanza, e il tutto si consuma negli ultimi 5’ di partita. Perché? Perché il Renate trova l’insperato pareggio sul campo del Tuttocuoio (2-2) ma con la sconfitta con una sola rete di scarto il Pro Piacenza sarebbe comunque ai playoff grazie al maggior numero di reti segnate in stagione.
E proprio qui sta il problema, i ragazzi di Pea infatti gettano via tutto a 5’ dalla fine quando Marotta infila il raddoppio, a questo punto la differenza reti recita: Pro Piacenza -1 e Renate +1, l’ultima rete di Bunino arriva con i rossoneri tutti avanti alla ricerca del gol qualificazione.
La partita racconta invece di un Pro Piacenza pimpante che nella prima frazione di gioco si procura due bellissime occasioni: prima Musetti spreca l’assist di Pesenti con un tocco fuori misura. Poi è la conclusione di Aspas a terminare fuori di un soffio; tra le due azioni il palo del Siena con un colpo di testa di Marotta. Nella ripresa il Siena cresce e il Pro Piacenza, pian piano, si rintana nel suo guscio. Stankevicius stampa il secondo palo dei toscani, sul tapin Bunino spara in bocca a Fumagalli. Il gol è nell’aria e arriva al 75’, questa volta Bunino di potenza buca la porta ospite sull’assist di Marotta quando, poco prima, nel Pro erano entrati Pozzi e Sane al posto di Pesenti e Rossini. Il tracollo - e qui c’è la chiave della sconfitta - arriva con l’espulsione di Barba, gli emiliani con l’inferiorità numerica si perdono e Marotta trova il raddoppio per i senesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Calciomercato: Bortoletti, Baldan, Borghini, Conson, Biondi e Alvaro Montero non arriveranno

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Piacenza - Fulmine a ciel sereno, Mario Chitti si dimette dal cda di via Gorra

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento