Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Trovati i punti ora serve la continuità

«Ora bisogna battere il ferro» aveva detto William Viali e la squadra ha recepito in pieno prendendosi una bella vittoria sul campo di un Cuneo reduce da cinque successi consecutivi. Tre punti che hanno permesso ai piacentini di agganciare il...

il portiere Fumagalli
«Ora bisogna battere il ferro» aveva detto William Viali e la squadra ha recepito in pieno prendendosi una bella vittoria sul campo di un Cuneo reduce da cinque successi consecutivi. Tre punti che hanno permesso ai piacentini di agganciare il gruppone che lotta per la salvezza diretta, nonostante la classifica sia cortissima e dica ben poco a questo punto della stagione. Il Pro Piacenza al momento sarebbe salvo senza la lotteria dei playout, ma è pur vero che a tre punti di distanza c'è la metà esatta di una graduatoria che racchiude otto squadre in soli quattro punti. Questo per dire che le posizioni possono essere molto fluide in un campionato dove regna l'equilibrio (la Reggiana ha regalato il primo punto alla Pro Patria) ma il Pro Piacenza, dopo la vittoria in Piemonte, deve sfruttare il momento favorevole concessogli dal calendario che chiama la squadra di Viali a un doppio impegno al Garilli.
Si parte sabato pomeriggio (ore 15) con l'Albinoleffe diretta rivale per la salvezza. I lombardi non stanno attraversando un buon momento, sono penultimi e arrivano da due sconfitte consecutive, inoltre lunedì mattina è stato esonerato il tecnico David Sassarini e la panchina è stata affidata a Marco Sesia, torinese classe 1970 che ha già allenato Canavese, Pro Vercelli e Barletta. Ci sono tutte le condizioni dunque per andare a caccia dei tre punti, tanto più che i rossoneri oltre a ritrovare Bini in difesa sembrano essere galvanizzati dal nuovo modulo con Rantier libero di agire dietro alle punte Cristofoli e Alessandro, senza contare il rientro prezioso di Gianluca Barba.
L'altro impegno interno, invece, è fissato per sabato 29 novembre (ore 20.30) sempre al Garilli ma contro la Virtus Bassano.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento