Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Si lavora verso quattro riconferme

Il direttore sportivo del Pro Piacenza, Riccardo Francani, si è gettato senza indugi nell'allestimento della prossima rosa che affronterà il campionato 2015/2016 di Lega Pro. In segreteria si lavora senza sosta per preparare gli incartamenti...

Gaetano Porcino (foto Spreafico-Galli)
Il direttore sportivo del Pro Piacenza, Riccardo Francani, si è gettato senza indugi nell'allestimento della prossima rosa che affronterà il campionato 2015/2016 di Lega Pro. In segreteria si lavora senza sosta per preparare gli incartamenti burocratici relativi all'iscrizione - entro il 30 giugno - ma anche la macchina relativa alla parte sportiva si è avviata a partire dall'ingaggio del tecnico William Viali, prossimo allenatore del club di via De Longe.
Sul fronte sportivo le notizie più concrete riguardano il rinnovo del prestito del giovane Barba, insieme a lui faranno parte della squadra il difensore Bini e il centrocampista Schiavini entrambi con ancora un anno di contratto. Ora si lavora forte sulle riconferme di Porcino (piace al Cittadella), Dember Sall (se ne discuterà quando tornerà dal Senegal) e del terzino Ansoumana Sanè. Se anche questi tre colpi dovessero essere confermati il Pro si troverebbe già a buon punto e a loro potrebbe aggiungersi il «sì» del difensore Daniele Rieti. In stand by la situazione del portiere Alfonso a cui il SudTirol ha offerto un biennale.
Da valutare invece le posizioni di Castellana e Danilo Alessandro. Il primo ha mercato e piace a parecchie squadre, il secondo sarà difficile da trattenere ma assicurerebbe qualità all'attacco. Sul fronte ingressi si registra l'accordo col Parma per il giovane portiere classe 1996 Riccardo Bertozzi (ex Piacenza), passi avanti infine nelle trattative che porterebbero sulla sponda rossonera di Piacenza l'attaccante Alessandro De Vitis (1991) e il centrocampista Karlo Lulic (1996).
Presi contatti concreti anche con il portiere Davide Costa e l'esterno Matteo Lombardo, entrambi classe 1996 dell'Inter, col centrocampista Yago Del Piero (ex Cesena e San Marino), Andrea Bandini (difensore nell'ultima stagione al Prato). Sempre in casa Inter si tratta il centrocampista offensivo Gianmarco Gabbianelli (l'anno scorso al Prato) e il terzino sinistro Fabio Eguelfi (Prato e poi Savona).
In chiusura c'è la possibilità di portare l'ex capitano del Piacenza, Francesco Volpe, in maglia rossonera. Il giocatore dopo che è stato svincolato è partito per le vacanze, al suo rientro il Pro Piacenza, a cui piace l'esterno napoletano (e viceversa), farà un tentativo per convincerlo ma ci sarà da battere la concorrenza del Fiorenzuola che è entrato in forte pressing sul giocatore.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento