menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pro Piacenza sconfitto, la Pistoiese passa nel finale - 2

Pro Piacenza sconfitto, la Pistoiese passa nel finale - 2

Pro Piacenza sconfitto, la Pistoiese passa nel finale

Si magia le mani il Pro Piacenza, che fino all'88' coltiva la più che concreta speranza di tornare da Pistoia con un punto prezioso, sia in chiave classifica sia per come gli emiliani interpretano il match, tutti compatti davanti a Iali e...

Si magia le mani il Pro Piacenza, che fino all'88' coltiva la più che concreta speranza di tornare da Pistoia con un punto prezioso, sia in chiave classifica sia per come gli emiliani interpretano il match, tutti compatti davanti a Iali e ripartenze che non si innescano quasi mai. A fare la partita è la squadra di Lucarelli che crea, disfa e spreca almeno quattro palle gol e alla fine, quando tutti sembrano arrendersi al pareggio, il Pro si fa trovare impreparato proprio all'ultimo assalto. Decide una rete di testa di Romeo, che regala ai toscani la prima vittoria in campionato e costringe il Pro al primo stop dopo due vittorie consecutive.

MEGLIO LA PISTOIESE - I padroni di casa si presentano con una formazione incerottata e priva di Mungo e Calvano (squalificati), forfait dell'ultima ora per Falzerano punto da un insetto e ricoverato nel giorno della rifinitura. Il Pro Piacenza invece si schiera al gran completo, con Franzini che riporta Silva a centrocampo al fianco di Aliboni e Schiavini, mentre in difesa la coppia centrale è Rieti-Bini con Castellana e Sane sugli esterni e Iali in porta. Attacco atipico con Porcino e Matteassi che stanno sulla stessa linea della boa centrale Torri, spesso però i due esterni ripiegano portando il centrocampo a cinque. La Pistoiese in generale gioca molto meglio nel primo tempo, sfiorando la rete tre volte, mentre il Pro Piacenza pensa più che altro a controllare cercando di colpire - praticamente mai - in contropiede. La squadra di Lucarelli parte a razzo e al 5' sfiora il vantaggio con Di Bari, che in area piccolo prova la girata al volo, fuori misura di poco. Al 13' è ancora Pistoiese, questa volta l'azione confezionata è bella con un perfetto cross di Golubovic per la testa di Coulibaly: palla ancora a fil di palo da ottima posizione. Il Pro Piacenza respira un po' a metà tempo con un paio di conclusioni di Schiavini, ma al 30' sono i padroni di casa a costruire il pericolo maggiore: Pasini trova in area Romeo, colpo di tacco splendido che Iali respinge miracolosamente, sugli sviluppi Coulibaly calcia a botta sicura e Bini salva sulla linea di porta.

RIPRESA - Il secondo tempo si apre senza cambi, ma dura poco perché Franzini al 60' è costretto a togliere Iali per Donnarumma, problema muscolare per il portiere che pochi secondi prima salva il risultato sulla rovesciata di Di Bari. Al 58' è Coulibaly a divorarsi la terza palla gol della partita sparando alto davanti a Iali che, poco dopo, lascia il posto a Donnarumma subito reattivo sulla velenosa punizione di Frascatore. La Pistoiese preme, il Pro Piacenza tenta di reggere l'urto, Lucarelli toglie Coulibaly (bravo ma spreca troppo) per il talento Piscitella e Franzini risponde con Marmiroli al posto di Schiavini. Gli emiliani si vedono all'80' con una punizione a lato di Porcino, i ritmi calano e il Pro Piacenza dà davvero l'impressione di aver cavalcato l'onda Pistoiese e vede materializzarsi all'orizzonte un punto prezioso. Non è così perché 2' dalla fine la squadra di Lucarelli sfonda il fortino rossonero: prima Tripoli arriva in ritardo di un soffio sul cross basso di Frascatore, sugli sviluppi Provenzano rimette la palle nel mezzo e questa volta è Romeo a staccare più alto di tutti insaccando la rete del vantaggio. Su questa azione si spengono le speranze dei piacentini, mercoledì sera si torna in campo (20.30) allo stadio Garilli per il turno infrasettimanale.

Pistoiese-Pro Piacenza 1-0
Primo tempo: 0-0


Pistoiese: Pazzagli, Pasini, Frascatore, Saric, Di Bari, Piana, Golubovic (40' st Provenzano), Vassallo (20' st Ciciretti), Romeo, Tripoli, Coulibaly (26' st Piscitella), Olczak. All.: Lucarelli
Pro Piacenza: Iali (15' st Donnarumma), Castellana, Sane, Rieti, Bini, Schiavini (20' st Marmiroli), Aliboni, Silva, Porcino, Torri, Matteassi. All.: Franzini.
Arbitro: Forneau di Roma1

Ammoniti: Romeo, Golubovic, Sane, Piana, Rieti, Aliboni.
Rete: 43' st Romeo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento