menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pro Piacenza - Pea: «Ritroviamo la serenità in campo» - 1

Pro Piacenza - Pea: «Ritroviamo la serenità in campo» - 1

Pro Piacenza - Pea: «Ritroviamo la serenità in campo»

Due squadre non in salute, almeno guardando i risultati, cercheranno di prendersi l’intera posta in palio domenica pomeriggio (16.30) allo stadio Garilli. Si tratta del Pro Piacenza, reduce sì da due pareggi consecutivi ma i rossoneri hanno anche...

Due squadre non in salute, almeno guardando i risultati, cercheranno di prendersi l’intera posta in palio domenica pomeriggio (16.30) allo stadio Garilli. Si tratta del Pro Piacenza, reduce sì da due pareggi consecutivi ma i rossoneri hanno anche il peggior andamento assoluto negli ultimi 5 turni (solo due punti), e il Siena che ha fatto sicuramente meglio, tuttavia i toscani arrivano da una settimana turbolenta con l’esonero del tecnico Giovanni Colella - fatale la sconfitta di Olbia - e l’arrivo al timone di Cristiano Scazzola, segnale di come in casa Robur i risultati non siano assolutamente in linea con gli obiettivi stagionali.
Resta di fatto che le due formazioni si dovranno dare, giocoforza, gran battaglia sul campo perché un pareggio servirebbe poco a entrambe, soprattutto alla formazione di Pea che dopo questa gara chiuderà l’anno contro Alessandria e Pistoiese: non proprio una passeggiata. Sul fronte formazione cambierà poco nell’undici di partenza, sulla sinistra nel centrocampo a cinque è favorito Calandra su Sane che ha accusato un lieve fastidio muscolare.

FULVIO PEA - «Il Siena ha cambiato tecnico - spiega - dunque non sappiamo esattamente cosa aspettarci, i toscani potrebbero portare qualche novità fin da subito, tuttavia l’importante in partite come queste è concentrarsi solo ed esclusivamente su noi stessi. Come sempre abbiamo fornito buone prestazione nelle ultime gare, ma i punti parlano chiaro, ne abbiamo raccolti solamente due in cinque confronti quindi c’è sicuramente qualcosa che non ha funzionato nell’impianto della squadra. Dobbiamo essere più sereni e tranquilli quando scendiamo in campo, nell’ultimo periodo abbiamo subito di meno e creato di più rispetto a prima, ma occorre ritrovare la vittoria».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Bini, Aspas, Sall; Calandra, Rossini, Cavalli, Pugliese, Cardin; Musetti, Pesenti. Indisponibili: Piana. Squalificati: nessuno.
Leggi qui il programma della 19esima giornata di Lega Pro e la classifica aggiornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento