Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Pea: «Ora siamo un gruppo vero»

L’obiettivo non è dei più semplici ma il Pro Piacenza deve assolutamente tornare a correre, dopo le sconfitte di Livorno e contro il Piacenza, nella trasferta di domenica sera (ore 20.30) in casa del Como. La squadra di Pea ha subito due stop...

Fulvio Pea-12
L’obiettivo non è dei più semplici ma il Pro Piacenza deve assolutamente tornare a correre, dopo le sconfitte di Livorno e contro il Piacenza, nella trasferta di domenica sera (ore 20.30) in casa del Como. La squadra di Pea ha subito due stop consecutivi nelle ultime due domeniche tuttavia, sebbene il bicchiere sia desolatamente vuoto, in entrambi i casi i rossoneri hanno ricevuto alcune risposte positive. Innanzitutto hanno perso contro formazioni di vertice: a Livorno dopo un primo tempo gettato al vento gli emiliani hanno sfiorato la rimonta, contro il Piacenza invece c’è voluta un’autorete di Sall per uscire a mani vuote dal campo. Aspetti che appaiono positivi a patto che si torni a fare punti, a partire già dalla difficile trasferta di Como. Sul fronte mercato in questi giorni è in prova l’esterno mancino Gianluigi Bianco, classe 1989 ex Cremonese, che potrebbe essere tesserato nei prossimi giorni.

FULVIO PEA - «A volte non riusciamo a condizionare gli episodi a nostro favore - spiega il tecnico - come a Livorno o contro il Piacenza, oppure come successo a inizio campionato, e questo ci ha tolto punti perché alcune prestazioni buone sono diventate opache per colpa del risultato finale. A Como affrontiamo una squadra con ottime individualità, sapete però che non amo parlare degli avversari: dico sempre che abbiamo le nostre carte e finora non abbiamo mai sfigurato, a patto di sfruttare le nostre occasioni e impoverire i loro attacchi». Tre partite in sette giorni andranno a influire sulle scelte? «Giochiamo una partita alla volta, ora pensiamo solamente al Como che ha delle insidie importanti con la consapevolezza che siamo una squadra vera, un gruppo che è cresciuto capace di giocarsela contro tutti». Musetti cosa può dare a questo Pro Piacenza? «Domenica è stata la sua prima da titolare dopo sei mesi e ha disputato una gara molto buona, tecnicamente valido e abile nello smarcarsi. E’ un giocatore di valore che va aiutato a trovare la condizione migliore. Confido molto in lui perché è un ragazzo intelligente e maturo».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Bini, Aspas, Sall; Calandra, Rossini, Cavalli, Pugliese, Cardin; Musetti, Pesenti. Squalificati: Sane. Ballottaggi: Pugliese-Gomis 60%-40%.
Leggi qui il programma completo della 16esima giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento