menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Pea-10

Fulvio Pea-10

Pro Piacenza - Pea: «Classifica bugiarda per noi»

Fuori i gol, ma soprattutto i punti. Dopo la sconfitta di Arezzo il Pro Piacenza si tuffa in un ciclo sulla carta favorevole - a patto che ritrovi la via del gol - e dal quale i rossoneri possono uscire rafforzati nella posizione di classifica...

Fuori i gol, ma soprattutto i punti. Dopo la sconfitta di Arezzo il Pro Piacenza si tuffa in un ciclo sulla carta favorevole - a patto che ritrovi la via del gol - e dal quale i rossoneri possono uscire rafforzati nella posizione di classifica. Domenica al Garilli arriva la Carrarese (ore 18.30), penultima della classe e mai vittoriosa in trasferta finora, dopodiché i piacentini andranno nella tana del fanalino di coda Prato. Ancora assente l’attaccante Pesenti, la squadra di Pea potrà contare su tutti gli effettivi nella prossima partita dove è possibile che il tecnico si affidi nuovamente al 3-5-2 che ha dato buone impressioni nelle ultime due uscite.

FULVIO PEA - «Premetto che non ci sono partite semplice o partite “alla portata” per nessuno, noi fino a oggi abbiamo giocato senza pensare agli avversari ma ricercando noi stessi - dice il tecnico - e così deve essere anche domenica contro la Carrarese. La classifica in questo momento è bugiarda per alcune squadre come per noi: viste le prestazioni sul campo avremmo certamente meritato qualche punto in più. Non dobbiamo rammaricarci solo per il risultato mancato ad Arezzo, ce ne sono altre di partite in cui si è giocato bene senza raccogliere nulla e ciò, da un certo punto di vista, mi fa vedere il bicchiere mezzo pieno. La squadra lavora sempre con grande attenzione e professionalità, tuttavia dobbiamo fare qualcosina in più. L’umore nello spogliatoio è buono grazie all’importanza dello “zoccolo duro” dei ragazzi che aiuta a rimanere sereni e lucidi nei momenti come questi, ricerchiamo sempre le buone sensazioni». Avanti con il 3-5-2? «Noi lavoriamo su due sistemi di gioco in base alle nostre caratteristiche, questo è stato il momento migliore per proporre il 3-5-2 perché avevamo bisogno di solidità e l’abbiamo ottenuta, ma ci teniamo altre alternative».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli, Sane, Bini, Sall, Piana, Cavalli, Aspas, Cardin, Rossini, Cassani, Bazzoffia. Squalificati: Pesenti. Indisponibili: nessuno. Ballottaggio: Rossini-Gomis 60%-40%.
Leggi qui il programma della 8a giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento