Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza: pareggio al 90' con il Feralpi. Pagelle

E’ un Pro che non si arrende quello sceso nel pantano di Salò sotto una pioggia battente ed un clima che ha ancora il sapore dell’inverno più che il profumo della primavera imminente. Feralpisalò e Pro devono vincere, hanno necessità di ritrovare...

Pro Piacenza: pareggio al 90' con il Feralpi. Pagelle - 2
E’ un Pro che non si arrende quello sceso nel pantano di Salò sotto una pioggia battente ed un clima che ha ancora il sapore dell’inverno più che il profumo della primavera imminente. Feralpisalò e Pro devono vincere, hanno necessità di ritrovare i tre punti ma il campo non è certo quello dei migliori. Tra schizzi e passaggi difficoltosi le emozioni trovano spazio nel primo tempo con la traversa di Guerra e soprattutto nella ripresa. Una ripresa dove la Feralpisalò riesce ad insaccare la rete del vantaggio, un vantaggio destinato a durare almeno fino al novantesimo quando Speziale serve palla ad Alessandro che fulmina Caglioni. Un gol che mancava da settembre all’attaccante rossonero, una rete che regala un punto prezioso dopo la rocambolesca sconfitta contro il Pavia.

PANTANO – A Salò il cielo è grigio, non c’è davvero spazio nemmeno per uno spiraglio di sole. Tortori e Bracaletti provano a correre più veloci della pioggia illuminata dai riflettori che non accenna a dare tregua. E’ proprio Tortori, servito da Guerra, che al quinto calcia rasoterra, troppo debolmente per pensare di impensierire Fumagalli. I rossoneri si fanno vedere in avanti, soprattutto con le discese in fascia di Cardin e Rantier ma è Bracaletti, al quindicesimo, ad incunearsi in area e a chiamare Fumagalli al primo turno di straordinari. In avanti Barba e Rantier non danno punti di riferimento ma il campo gioca brutti scherzi: alla mezz’ora il francese ben servito da Orlando scivola al momento di una potenziale e pericolosa conclusione. Non scivola invece Guerra che dopo un batti e ribatti in area rossonera colpisce la traversa con un tiro sfiorato da Fumagalli. Area piccola che tradisce anche Settembrini: il centrocampista spara altissimo da due passi mentre in area resta a terra Cardin, costretto ad uscire in barella. Il finale è dilatato dalla lunga interruzione: prima Settembrini e poi Bracaletti sparano dalla distanza senza successo poi Ruffini chiude benissimo su Tortori. L’ultima azione della prima frazione che si chiude dopo ben sette minuti di recupero.

FINALE BAGNATO… – A farsi vedere in avvio di ripresa è Rantier che, servito da Carrus, si gira bene, entra in area ma calcia troppo debolmente. Dopo le emozioni a corrente alternata del primo tempo però la pioggia parrebbe quasi essersi portata via lo smalto mostrato dai due undici nei primi quarantacinque minuti. Parrebbe perché un lancio del tutto innocuo manda in crisi Allievi che si vede soffiare il pallone da Orlando: l’attaccante riesce a girarsi bene ma la conclusione è di molto fuori. La Feralpi cresce con il passare dei minuti, schiaccia il Pro e conquista angoli su angoli. Proprio da un angolo arriva la rete del vantaggio dei padroni di casa: colpo di testa di Allievi su cui Fumagalli mette una grande pezza. Il pallone però resta in area piccola e Tortori lo scaglia in rete con forza. Dopo il gol Viali corre ai ripari gettando nella mischia Alessandro, la Feralpi tira il freno a mano, addormenta il gioco ma non chiude la partita. Ad approfittarne è il Pro con Alessandro che su assist di Speziale trafigge Caglioni. Il tutto quando il cronometro scandisce il novantesimo
Nicolò Premoli

FERALPISALO’-PRO PIACENZA 1-1
(primo tempo 0-0)


FERALPISALO’: Caglioni, Tantardini, Bertolucci, Settembrini, Allievi, Ranellucci, Fabris (55’ Maracchi), Pinardi, Guerra (83’ Cesaretti), Bracaletti (89’ Romero), Tortori. A disp.: Bavena, Carboni, Codromaz, Belfasti, Leonarduzzi, Ragnoli, Quadri, Ceria. All.: Diana.
PRO PIACENZA: Fumagalli, Cardin (40’ Sall), Ruffini, Maietti (68’ Alessandro), Piana, Bini, Rantier, Carrus, Orlando, Aspas, Barba (88’ Speziale). A disp.: Bertozzi, Gomis, Bignotti. All.: Viali. ARBITRO: Proietti di Terni (assistenti: Catamo di Saronno e Zingrillo di Seregno)
RETI: 67’ Tortori, 90’ Alessandro
NOTE - AMMONITI: Pinardi, Settembrini (F), Carrus, Rantier, Piana (PP); ANGOLI: 11-2 per la Feralpi Salò; RECUPERO: 7’ pt, 3’ st

LE PAGELLE DI NICOLO’ PREMOLI

FUMAGALLI 6,5 – Bastano due dita per deviare il pallone di Guerra sulla traversa e salvare il risultato nel primo tempo. Nulla può sulla rete di Tortori.

CARDIN 6,5 – uno dei più propositivi con le sue discese sulla destra, è costretto però ad uscire in barella (dal 40’ SALL 6 – un bell’anticipo su Tortori nella ripresa, per il resto è roccioso)

BINI 6 – Il capitano offre la consueta prestazione concreta in mezzo alla difesa senza sbavature.

PIANA 6 – Dopo l’infortunio di Cardin è costretto a dirottare sulla corsia di destra: riesce a cavarsela solo con un paio di sbavature.

RUFFINI 6,5 – Copre benissimo tutti gli spazi concedendosi qualche tackle deciso su un campo decisamente pesante.

CARRUS 5,5 – Piuttosto timido nel dettare i tempi del passaggio non trascorre un pomeriggio positivo complice anche il campo difficile.

MAIETTI 5,5 – Non si vede praticamente mai, fatica a trovare la giusta posizione in campo ed esce per cedere il posto ad Alessandro (dal 68’ ALESSANDRO 6,5 – un paio di accelerazioni, una conclusione sul fondo e finalmente quel gol che mancava dalla prima giornata di campionato)

ASPAS 6 – Si fa spesso vedere nella prima frazione andando a caccia di diversi palloni.

BARBA 5,5 – Svaria molto su tutto il fronte ma fatica a trovare la posizione migliore (dall 88’ SPEZIALE 6 – suo l’assist per Alessandro)

RANTIER 5,5 – Un paio di conclusioni piuttosto velleitarie, qualche accelerazione che non trova il passaggio finale. Pomeriggio così così.

ORLANDO 6 – Si muove con grande continuità provandole tutte per ottenere qualche pallone giocabile. Non riesce però a rendersi davvero pericoloso come potrebbe.

VIALI 6,5 – Perde Cardin, uno dei più propositivi, e ritrova Sall. Nella ripresa sono i suoi cambi a regalare gli interpreti giusti per il gol del pareggio.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento