Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza-Lumezzane 1-0, decide Rantier

Buona la prima. Si chiude con una vittoria di misura – i primi tre punti casalinghi della stagione – la sfida salvezza contro il Lumezzane. A risolvere la partita è ancora una volta Rantier che trova il quinto centro stagionale su assist di...

Francesco Bini-5
Buona la prima. Si chiude con una vittoria di misura – i primi tre punti casalinghi della stagione – la sfida salvezza contro il Lumezzane. A risolvere la partita è ancora una volta Rantier che trova il quinto centro stagionale su assist di Alessandro. Dopo la grande occasione disinnescata in avvio di primo tempo da Fumagalli, gli uomini di Viali riescono ad imporre il loro gioco e macinare parecchie azioni in avanti soprattutto dopo il gol del vantaggio. Solo Cruz fa scendere qualche brivido lungo la schiena dei rossoneri ma il finale questa volta è dolce: il Pro batte il Lumezzane e vola a più tre punti dal quintultimo posto.

FORMAZIONI – Cardin in campo dal primo minuto: l’ultimo arrivato in casa Pro si prende da subito il posto sulla sinistra della retroguardia rossonera. Viali non rinuncia al 4-3-1-2 con Rantier alle spalle di Alessandro e Martinez. Cristofoli e Maietti out: in panchina va il giovanissimo Rancati. Schieramento del tutto speculare per Nicolato che rinuncia a Cruz schierando a sorpresa Bacio Terracino in attacco.

GOL ANNULLATO – C’è da aspettare l’ottavo minuto per la prima trama offensiva di giornata: Aspas si libera bene a centrocampo e serve Martinez che entra in area, calcia e chiama all’intervento in due tempi di Furlan. La prima conclusione ospite è invece di Sarao che su punizione dai venticinque metri manda alto sopra la traversa. Al minuto ventitre Bini gonfia la rete sulla punizione di Alessandro ma si alza la bandierina: fuorigioco. Nel momento migliore dei rossoneri è Bacio Terracino a sfiorare il vantaggio con un colpo di testa che chiama Fumagalli al primo miracolo dell’anno. Il primo tempo si chiude così a reti inviolate: meglio il Pro ma è stato il Lumezzane ad andare più vicino al vantaggio.

SEMPRE LUI – Julien Rantier. E’ il francese a portare in vantaggio i rossoneri con il quinto centro stagionale: cross di Alessandro e colpo di testa del numero sette che non lascia scampo a Furlan. Con il Pro in avanti tocca al Lumezzane cercare la reazione: gli uomini di Nicolato provano ad affacciarsi dalle parti di Fumagalli ma manca la precisione negli ultimi metri. Viali si cautela con l’ingresso di Ruffini, giocandosi anche la carta Gomis. E’ proprio l’ex Cremonese a servire Rantier in area ma l’arbitro – questa volta a torto – ferma tutto per off-side. Il Pro si tuffa in avanti alla ricerca del raddoppio: Alessandro spinge costantemente sulla sinistra, Rantier è sempre pericoloso ma è Cruz, sull’altro versante, che rischia di rovinare il pomeriggio dei rossoneri. Nel finale ci prova anche Cassani ma il risultato non si sblocca: 1-0 per il Pro che festeggia la prima vittoria casalinga stagionale contro una diretta concorrente nella corsa salvezza.
Nicolò Premoli

PRO PIACENZA-LUMEZZANE 1-0
(primo tempo 0-0)


PRO PIACENZA: Fumagalli, Calandra, Cardin, Schiavini (77’ Gomis), Piana, Bini, Rantier, Aspas, Martinez (69’ Ruffini), Alessandro (89’ Cassani), Barba. A disposizione: Bertozzi, Annarumma, Cassani, Bignotti, Rancati. All.: Viali
LUMEZZANE: Furlan, Rapisarda, Pippa, Belotti, Nossa, Baldassin, Mancosu (87’ Russu), Varas, Sarao, Genevier (63’ Valotti), Bacio Terracino (77’ Cruz). A disposizione: Pasotti, Baldan, Di Ceglie, Magnani, Monticone, Potenza, Tagliavacche, Bason. All.: Nicolato
ARBITRO: Boggi di Salerno (assistenti: Martinelli di Seregno e Mauro di Monza)
RETI: 11’ Rantier
NOTE - AMMONITI: Piana, Cardin, Fumagalli, Bini (PP), Sarao, Mancosu, Rapisarda (L); ANGOLI: 7-3 per il Pro; RECUPERO: 4’ st; SPETTATORI: 402
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento