menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arnaldo Franzini-33

Arnaldo Franzini-33

Pro Piacenza - Franzini: «A Pisa ambiente difficile»

Appuntamento all'Arena Garibaldi, un nome che è tutto un programma. Nel sesto turno del girone di ritorno il Pro Piacenza è chiamato all'impresa sul difficile campo del Pisa (domenica ore 18), che all'andata aveva visto i sorci verdi davanti alla...

Appuntamento all'Arena Garibaldi, un nome che è tutto un programma. Nel sesto turno del girone di ritorno il Pro Piacenza è chiamato all'impresa sul difficile campo del Pisa (domenica ore 18), che all'andata aveva visto i sorci verdi davanti alla banda di Franzini. Si affrontano due delle squadre più in forma del momento, il Pisa è in serie utile da quattro turni (due vittorie e altrettanti pareggi) e cerca punti per confermarsi dentro alla griglia playoff, dall'altra parte i piacentini che nel 2015 non hanno ancora perso e arrivano dai pareggi di con Tuttocuoio e Ancona. Pisa che nel turno scorso non ha giocato contro la Reggiana e può contare su due settimane di allenamenti. Nel Pro non sono annunciati cambi, i principali ballottaggi sono tra Sane e Castellana in difesa a sinistra e tra Barba e Bacher a centrocampo, con i primi due in vantaggio.

FRANZINI - «Ci aspetta una partita complicata sotto molti punti di vista - spiega il tecnico dei piacentini - sia per la forza dei nostri avversari, che nel mercato invernale hanno ribadito di voler andare in Serie B visti gli acquisti fatti, e poi perché il loro campo è caldissimo e l'ambiente non sarà facile. All'andata fu una partita perfetta da parte nostra, bravi a difendere ogni spazio e sfruttare le occasione create, questa volta però sarà diverso. Il Pisa ha bisogno di punti e giocherà all'attacco, noi adesso siamo una formazione che attende meno e cerca di proporre di più». Capitolo formazione? «Non cambia di molto la situazione rispetto alla partita contro l'Ancona - prosegue Franzini - abbiamo qualche acciacco a centrocampo con Schiavini e Bacher che non stanno benissimo, lo stesso vale per Bini mentre per Speziale decideremo sabato. Sarà assente Marmiroli che ha la febbre alta da qualche giorno, ma la formazione non è mai stata un problema su cui recriminare, i sostituti - soprattutto ora - ci sono e hanno sempre fatto bene».


Probabile formazione Pro Piacenza (4-3-3) - Alfonso; Sane, Bini, Silva, Rieti; Porcino, Schiavini, Barba; Matteassi, Giovio, Alessandro. Ballottaggi: Sane-Castellana 60%-40%, Barba-Bacher 70%-30%. Leggi qui il programma completo del sesto turno e la classifica aggiornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento