Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Franzini: «A Pisa ambiente difficile»

Appuntamento all'Arena Garibaldi, un nome che è tutto un programma. Nel sesto turno del girone di ritorno il Pro Piacenza è chiamato all'impresa sul difficile campo del Pisa (domenica ore 18), che all'andata aveva visto i sorci verdi davanti alla...

Arnaldo Franzini-33
Appuntamento all'Arena Garibaldi, un nome che è tutto un programma. Nel sesto turno del girone di ritorno il Pro Piacenza è chiamato all'impresa sul difficile campo del Pisa (domenica ore 18), che all'andata aveva visto i sorci verdi davanti alla banda di Franzini. Si affrontano due delle squadre più in forma del momento, il Pisa è in serie utile da quattro turni (due vittorie e altrettanti pareggi) e cerca punti per confermarsi dentro alla griglia playoff, dall'altra parte i piacentini che nel 2015 non hanno ancora perso e arrivano dai pareggi di con Tuttocuoio e Ancona. Pisa che nel turno scorso non ha giocato contro la Reggiana e può contare su due settimane di allenamenti. Nel Pro non sono annunciati cambi, i principali ballottaggi sono tra Sane e Castellana in difesa a sinistra e tra Barba e Bacher a centrocampo, con i primi due in vantaggio.

FRANZINI - «Ci aspetta una partita complicata sotto molti punti di vista - spiega il tecnico dei piacentini - sia per la forza dei nostri avversari, che nel mercato invernale hanno ribadito di voler andare in Serie B visti gli acquisti fatti, e poi perché il loro campo è caldissimo e l'ambiente non sarà facile. All'andata fu una partita perfetta da parte nostra, bravi a difendere ogni spazio e sfruttare le occasione create, questa volta però sarà diverso. Il Pisa ha bisogno di punti e giocherà all'attacco, noi adesso siamo una formazione che attende meno e cerca di proporre di più». Capitolo formazione? «Non cambia di molto la situazione rispetto alla partita contro l'Ancona - prosegue Franzini - abbiamo qualche acciacco a centrocampo con Schiavini e Bacher che non stanno benissimo, lo stesso vale per Bini mentre per Speziale decideremo sabato. Sarà assente Marmiroli che ha la febbre alta da qualche giorno, ma la formazione non è mai stata un problema su cui recriminare, i sostituti - soprattutto ora - ci sono e hanno sempre fatto bene».

Probabile formazione Pro Piacenza (4-3-3) - Alfonso; Sane, Bini, Silva, Rieti; Porcino, Schiavini, Barba; Matteassi, Giovio, Alessandro. Ballottaggi: Sane-Castellana 60%-40%, Barba-Bacher 70%-30%. Leggi qui il programma completo del sesto turno e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento